IT: Andy Muschietti a bocca aperta dopo la prima audizione e il makeup test di Bill Skarsgård. Ecco perché ha scelto lui [VIDEO]

L'interpretazione del personaggio di Pennywise in It è una delle migliori del film, ecco perché il regista ha scelto Bill Skarsgård.

Da leggere

Guardiani della Galassia Vol. 3: ecco quando sarà ambientato nella timeline MCU

Guardiani della Galassia Vol. 3 sarà l'ultimo capitolo della saga dei Vendicatori galattici Guardiani della Galassia Vol. 3, scritto e...

Army of the Dead: svelata la sinossi del prequel del film Netflix

Army of the Dead arriverà su Netflix il 21 maggio prossimo Army of the Dead non è ancora arrivato sul...

Trying: il trailer ci svela quando arriverà la seconda stagione della serie Apple TV+

Trying è ideata, prodotta e scritta da Andy Wolton Trying è la serie comedy di successo di Apple TV+ che...

Bill Skarsgård, nato e cresciuto in una famiglia di attori, è figlio del conosciuto e apprezzato interprete Stellan Skarsgård, e fratello degli attori Alexander e Gustaf Skarsgård. Il ruolo per il quale Bill Skarsgård è maggiormente noto al grande pubblico è quello di Pennywise nel film It, seguito poi da It – Capitolo 2, al quale l’attore ha nuovamente preso parte. Si tratta del 13º lungometraggio di Skarsgård, in precedenza aveva preso parte a importanti pellicole di Anna Karenina, The Divergent Series: Allegiant e Atomica bionda. It, diretto da Andy Muschietti, è l’adattamento del romanzo omonimo di Stephen King, che aveva già avuto una trasposizione televisiva in una miniserie del 1990. Il film di Muschietti è comunque una reinterpretazione del romanzo e della storia del clown ballerino Pennywise. La performance del personaggio ha regalato grande notorietà all’attore e quel tocco inconfondibile di inquietudine che contraddistingue il film. It è stato il più grande incasso della storia per un film horror ed è stato acclamato da pubblico e critica. 

L’ambiguità del volto di Pennywise in It

Andy Muschietti, durante un’intervista, ha dichiarato di aver preso in considerazioni diversi attori e attrici per il ruolo e la difficoltà maggiore che ha incontrato è stata quella di dover trovare un volto che potesse ricordare le fattezze di un bambino. L’audizione di Bill Skarsgård per It lo ha lasciato senza parole: “Bill ha questi occhi grandi da bambino e questo sguardo infantile, ed entrambi hanno creato una strana energia con i suoi tratti somatici inquietanti“, ha dichiarato. “Quindi nel personaggio c’era un’ambiguità, un perfetto equilibrio tra dolcezza e follia. Pennywise ha infatti un comportamento infantile e dolce, ma c’è qualcosa di molto perverso in lui. Bill ha reso alla perfezione questo contrasto che ha Bill“, ha concluso.

 

 

Leggi anche Avete visto la compagna di Bill Skarsgård? È un’attrice e ha rivelato un inquietante dettaglio sulla cameretta della loro bambina!

Ultime notizie

Guardiani della Galassia Vol. 3: ecco quando sarà ambientato nella timeline MCU

Guardiani della Galassia Vol. 3 sarà l'ultimo capitolo della saga dei Vendicatori galattici Guardiani della Galassia Vol. 3, scritto e...

Articoli correlati