Indiana Jones 5: in arrivo il trailer del film?

In uno scambio su Twitter, il regista James Mangold lascia trasparire un dettaglio per nulla da sottovalutare.

Indiana Jones è un personaggio intramontabile protagonista di una saga action che ha cambiato totalmente il mondo del cinema per come lo conosciamo oggi: precisamente nel 1981 usciva I predatori dell’Arca Perduta, titolo di debutto che ha visto l’avventuriero incarnato da Harrison Ford recuperare l’Arca dell’Alleanza dalle grinfie dei nazisti. Successivamente si sono susseguiti altri tre capitoli, usciti rispettivamente nel 1984 (Il tempio maledetto), 1989 (L’ultima crociata) e 2008 (Il regno del teschio di cristallo) con il quarto film che non è stato particolarmente gradito da pubblico e critica, tanto da gettare un’ombra sinistra sulla nuova pellicola della saga.

Indiana Jones 5 - Cinematographe.it

Indiana Jones 5 è in arrivo a giugno 2023

Mentre il quinto tassello del franchise di Indiana Jones, diretto da James Mangold (Logan – The Wolverine, Quel treno per Yuma), è attualmente tanto chiacchierato per dei presenti test screener che non avrebbero dato esiti positivi (con tanto di una moltitudine di finali scartatati da focus group) ecco che invece torniamo ad avere tra le mani qualcosa di decisamente più concreto di questo. In uno scambio su Twitter (come riportato da Screen Rant), infatti, proprio Mangold, sul suo account personale, ha infatti risposto ad un fan che chiedeva quanto avremmo dovuto aspettare un altro dettaglio promozionale di Indiana Jones 5. Nonostante il film-maker abbia risposto solo “meno di 30 giorni”, in quest’affermazione si nasconde una teoria decisamente attendibile.

Tenendo infatti conto che Indiana Jones 5 dovrebbe arrivare nelle sale a giugno 2023, non è così strano pensare che il prossimo materiale di comunicazione potrebbe essere proprio il primo teaser trailer dell’opera che finalmente terrebbe gli appassionati sotto controllo, almeno per un po’. Ovviamente è ancora tutto da vedere, ma quest’idea effettivamente non è da escludere considerando che i tempi sono maturi per vedere un filmato in merito alle pellicola. Vi ricordiamo che il lungometraggio, prodotto da Lucasfilm, Paramount Pictures e Amblin Entertainment, vede un cast composto, oltre che da Ford, ovviamente, da Phoebe Waller-Bridge, Mads Mikkelsen, Thomas Kretschmann, Boyd Holbrook, Toby Jones, Antonio Banderas e molti altri ancora.

Leggi anche Indiana Jones 5: test screening disastrosi? James Mangold smentisce

Articoli correlati