Indiana Jones 5: Harrison Ford è in Sicilia per le riprese del film!

Per usufruire della bellezza dei paesaggi siciliani, la Disney avrebbe sborsato circa venti milioni di euro!

Harrison Ford è arrivato a Siracusa per le riprese di Indiana Jones 5

Amici siciliani, se siete fan di Harrison Ford questa è la vostra occasione. L’attore, da giorni, è sbarcato nella città sulla costa ionica della Sicilia per le riprese di Indiana Jones 5. Nella giornata del 5 ottobre, è stato avvistato al parco archeologico della Neapolis, ed in particolare all’Orecchio di Dioniso e alla Grotta dei Cordari, mentre oggi era al Castello Maniace, nel centro storico di Ortigia. Dal 7 all’11 ottobre, invece, le riprese si svolgeranno in quel di Cefalù.La Eagle Pictures ha scelto la Sicilia ed in particolare i paesaggi di Trapani, San Vito Lo Capo, Cefalù e Segesta per ambientare il quinto episodio di una delle saghe cinematografiche di tutti i tempi.

Naturalmente il set è blindatissimo – soprattutto per le disposizioni anti Covid-19 – ma in molti hanno segnalato corde, scale di legno molto ripide, inseguimenti tra cunicoli. L’Orecchio di Dioniso è stato trasformato in una miniera, mentre il Castello di Maniace è stato protagonista di finte esplosioni e sparatorie. Per assicurare il regolare svolgimento delle riprese, è stata interdetta alla navigazione una zona di mare di 35mila mq attorno al castello. Oltre ad Harrison Ford, è stata avvistata anche la protagonista femminile del film, ovvero Phoebe Waller-Bridge.

Il primo scatto di Harrison Ford in terra sicula

Stando ad indiscrezioni, la Disney avrebbe investito circa 20 milioni di euro per le riprese in Sicilia. Sono state prenotate 400 camere in sei alberghi per quasi 400 mila euro, mentre i membri del cast hanno affittato ville per 20.000 euro. Tutti gli esercizi commerciali trasformati in attività della fine degli anni Sessanta hanno ricevuto un indennizzo tra i 300 e i 2.000 euro. Indiana Jones 5 arriverà nelle sale nel luglio del 2022.

Articoli correlati