Il sole a Mezzanotte – Midnight Sun: cos’è lo Xeroderma pigmentoso, la malattia della protagonista del film

Cos'è lo Xeroderma pigmentoso? La malattia protagonista della pellicola con Bella Thorne, Il sole a Mezzanotte - Midnight sun.

Il sole a Mezzanotte – Midnight Sun è un film romantico americano approdito al cinema nel 2018. Diretto da Scott Speer, la pellicola si basa sull’omonimo film giapponese, uscito al cinema nel 2006. Il film ha come protagonista Bella Thorne, Patrick Schwarzenegger e Rob Riggle e racconta la storia di una giovane ragazza che soffre lo Xeroderma pigmentoso, che le impedisce di uscire alla luce del sole. Sapete cos’è lo Xeroderma pigmentoso? Facciamo chiarezza!

Il sole a Mezzanotte – midnight sun, cos’è lo Xeroderma pigmentoso? Sintomi e cause

il sole a mezzanotte, cinematographe.it

Lo Xeroderma pigmentoso è una rara malattia genetica ereditaria che comporta un’eccessiva sensibilità alla luce del sole. Il motivo per cui si sviluppa questa malattia è perché un gene che produce una proteina fondamentale per la riparazione del DNA muta e si trasforma. Il problema dell’esposizione alla luce colpisce principalmente la pelle, gli occhi e in alcuni casi anche il sistema nervoso. Questa è una patologia molto rara che colpisce sia maschi che femmine e si manifesta con i primi sintomi già in tenera età.

I primi segni della malattia, molto spesso, cominciano a manifestarsi quando i bambini sono molto piccoli. Già a due anni, i bambini si mostrano estremamente sensibili alla luce del sole. I pazienti quindi mostrano fotosensibilità, tendenza ad abbronzarsi facilmente, numerose lentiggini nei primi anni di vita, predisposizione ai tumori alla pelle, xedofermia e poichilodermia. Anche gli occhi sono molto sensibili e manifestano fotofobia, infiammazioni della congiuntiva, cheratite, arrossamento oculare, tumori agli occhi e alle palpebre, perdita delle ciglia, atrofia delle palpebre. I sintomi legati al sistema nervoso invece sono la microcefalia e la perdita dell’udito.

Purtroppo però non esiste una vera e propria cura per salvarsi da questa malattia. Bisogna solo evitare di esporsi al sole, tenere sempre la propria salute sotto controllo, utilizzare farmaci per contenere i sintomi, sottoporsi a interventi chirurgici contro i vari tumori possibili e soprattutto tanto supporto psicologico.

Leggi anche La forma dell’acqua – The Shape of Water: guida al cast e ai personaggi del film di Guillermo del Toro

Articoli correlati