Il Signore degli Anelli: il regista rivela la sua scena preferita. Non l’ha nemmeno diretta!

Ecco quale è la scena preferita della trilogia de Il Signore degli Anelli del regista Peter Jackson. Una scelta piuttosto strana!

Da leggere

Indiana Jones 5: i fan sono preoccupati per lo stato di salute di Harrison Ford

Indiana Jones 5 è attualmente in produzione nel Regno Unito Indiana Jones 5 è il quinto capitolo del noto franchise...

Luca: due statue subacquee a Monterosso omaggiano i protagonisti del film

Luca è ambientato nel fittizio paese di Portorosso Luca è il nuovo film Disney Pixar tutto italiano diretto dal nostrano...

Watch the Sound with Mark Ronson: il trailer della serie Apple TV+ esplora i suoni a 360 gradi

Watch the Sound with Mark Ronson esplora il mondo della musica da una prospettiva diversa Watch the Sound with Mark...

Peter Jackson rivela la sua scena preferita della trilogia de Il Signore degli Anelli. La scelta è molto sorprendente

Peter Jackson è il celebre regista neozelandese dietro alla trilogia cinematografica de Il Signore degli Anelli, basata sul romanzo fantasy scritto da JRR Tolkien. Il terzo film della saga, Il ritorno del re, detiene ancora il record per il maggior numero di Oscar vinti. Con un nuovo show targato Amazon in arrivo – che si svolgerà durante la Seconda Era della Terra di Mezzo – e una rimasterizzazione in 4K dei film originali, l’interesse per la trilogia di Jackson si sta riaccendendo. La serie di Amazon è ancora piuttosto lontana, ma la recente uscita dei film in 4K Ultra HD ha riportato all’attenzione dei fan del genere la trilogia.

Ospite al The Late Show di Stephen Colbert – che è un grandissimo fan della saga – Peter Jackson ha rivelato quale è la sua scena preferita, una domanda a cui ha risposto per evitarne una più difficile, ovvero il dover scegliere quale tra i tre è il suo film preferito. La scena che ha scelto è molto sorprendente perché è una tra le più “tranquille” dell’intera saga. Uno si aspetta che venga menzionata la battaglia al Fosso di Helm, o la mastodontica battaglia dei Campi del Pelennor, e invece…

Leggi anche – Il Signore degli Anelli: Viggo Mortensen rivela la misteriosa scena che “non è nemmeno nelle edizioni estese”

Il regista ha scelto la scena d’apertura del secondo film, Le due torri, quando si viene a conoscenza del passato di Gollum. Jackson ha detto che il film aveva bisogno di una scena per esemplificare la doppia personalità di Gollum. La parte più curiosa di tutto ciò è che quella scena non l’ha nemmeno diretta lui! Dietro alla macchina da presa per quell’occasione c’era Fran Walsh, sceneggiatrice e anche compagna del regista.

Stavamo girando il film Le due torri e stavamo introducendo Gollum. La maggior parte delle persone sa chi è Sméagol e chi è Gollum, è come una scissione. Ma non avevamo una scena in cui si poteva chiaramente capire che “Questo ragazzo è davvero due persone”. Quindi sapevamo che ne avevamo bisogno ma non avevamo tempo per girarla. Così Fran ha scritto una scena in cui Sam e Frodo dormono, potevano essere anche semplici manichini, non ci servivano per forza Elijah e Sean. Non avevamo nessuno che la potesse dirigere, quindi ho detto a Fran: “L’hai scritta tu, dovresti girarla”. Così ha scritto e diretto una scena che è diventata piuttosto famosa.

Ultime notizie

Indiana Jones 5: i fan sono preoccupati per lo stato di salute di Harrison Ford

Indiana Jones 5 è attualmente in produzione nel Regno Unito Indiana Jones 5 è il quinto capitolo del noto franchise...

Articoli correlati