Il Signore degli Anelli: il cast si riunirà per l’anniversario del primo film

Oltre ad una sessione di Q&A, sarà presentato tanto materiale esclusivo della trilogia

Da leggere

Marilyn ha gli occhi neri: nel trailer Miriam Leone è fuori di sé

Marilyn ha gli occhi neri è la nuova produzione di Groenlandia in collaborazione con Rai Cinema Marilyn ha gli occhi...

The Mandalorian – Stagione 3: secondo un’attrice ci sono ancora dei conti in sospeso con la serie

The Mandalorian - Stagione 3 è ancora avvolta nel mistero The Mandalorian è una delle serie televisive più apprezzate del...

Jennifer Aniston ha descritto la reunion di Friends con parole molto toccanti

Jennifer Aniston è stata colpita direttamente al cuore Jennifer Aniston, attrice e produttrice cinematografica statunitense, ha alle spalle una carriera...

Il Signore degli Anelli sarà celebrato in un noto cinema di Austin con gran parte degli attori

Il Signore degli Anelli è una delle più note e premiate saghe cinematografiche di tutti i tempi: la trilogia di Peter Jackson, uscita tra il 2001 e il 2003, ha permesso non solo di far conoscere al grande pubblico l’opera letteraria di Tolkien, ma ha anche settato nuovi standard qualitativi per gli adattamenti cinematografici. A ben 20 anni di distanza dal rilascio del primo film, La Compagnia dell’Anello, grazie a dei fan della realizzazione, è stato programmato un evento incredibile volto non solo a celebrare la tripletta fantasy, ma anche a promuovere, con tutte le normative di sicurezza adeguate, un ritorno nelle sale. L’evento è stato organizzato, come riporta Screen Rant, in un noto cinema di Austin, in Texas, l’Alamo Drafthouse, che vedrà per tre settimane consecutive, a partire dal 25 marzo, delle sessioni di Q&A con gran parte del cast de Il Signore degli Anelli.

Saranno presenti, nello specifico, Sean Astin, Cate Blanchett, Orlando Bloom, Billy Boyd, Peter Jackson, Ian McKellen, Dominic Monaghan, Viggo Mortensen, Andy Serkis, Liv Tyler e Elijah Wood, moderati da Stephen Colbert, amante della saga e conduttore del The Late Show. Tale interessante celebrazione consentirà al pubblico di esplorare anche dietro le quinte, commenti, interviste e molto altro materiale esclusivo che sarà reso disponibile, in via del tutto eccezionale, a tutte le sale del mondo che faranno richiesta. È inoltre importante sottolineare che il cinema in questione, su prenotazione, potrà ospitare gruppi familiari singoli, in caso vogliano “affittare” la sala in privato.

Un’iniziativa decisamente peculiare che, se da un lato tributerà Il Signore degli Anelli con un viaggio esplorativo dedicato in particolare ai fan più esigenti, dall’altro ha l’arduo compito di sensibilizzare il pubblico su un argomento delicato come la sopravvivenza delle sale in un periodo così difficile per il mondo dell’intrattenimento.

Leggi anche – Il Signore degli Anelli: per salvare il film da Harvey Weinstein venne pubblicata la sceneggiatura

Ultime notizie

Marilyn ha gli occhi neri: nel trailer Miriam Leone è fuori di sé

Marilyn ha gli occhi neri è la nuova produzione di Groenlandia in collaborazione con Rai Cinema Marilyn ha gli occhi...

Articoli correlati