Idris Elba è stufo delle domande sul casting come James Bond

L'attore è stato considerato come papabile interprete della nuova versione di 007, ma l'artista continua a negare questa possibilità.

Idris Elba (nome completo Idrissa Akuna Elba) è un famoso attore, produttore cinematografico e anche DJ con lo pseudonimo di DJ Big Driis/Big Driis the Londoner che ha una carriera artistica di tutto rispetto alle spalle sia nel mondo cinematografico che televisivo. In particolare il divo è stato candidato a ben 6 Golden Globe, riuscendo a vincere nel 2012 il Premio come Miglior attore in una mini-serie o film per la televisione con Luther. Oltre a ciò, tra le altre cose, l’artista ha conquistato ben 2 Screen Actors Guild Award ovvero le statuette come Miglior attore non protagonista per Beast of No Nation e Miglior attore in un film televisivo o mini-serie per Luther.

Idris Elba - Cinematographe.it
TORONTO, ON – SEPTEMBER 10: Actor Idris Elba speaks to the media at the premiere of “The Mountain Between Us” during the 2017 Toronto International Film Festival at Roy Thomson Hall on September 10, 2017 in Toronto, Canada. (Photo by J. Countess/WireImage)

Idris Elba è la star di Luther

Detto questo, da quanto l’iconico Daniel Craig ha abbandonato il suo ruolo come 007 all’interno della saga di James Bond (dopo ben 16 anni di onorato servizio, da Casino Royale al recente No Time to Die) subito Idris Elba è stato considerato dai critici e dal pubblico come un potenziale sostituto dell’ inglese dagli occhi di ghiaccio.

Ma in realtà l’attore non ha mai voluto saperne di questa cosa ed ogni volta che qualche giornalista ha provato a chiedergli qualcosa in più riguardo un possibile coinvolgimento nello storico franchise di spionaggio, lui ha sempre negato categoricamente. Tra l’altro, come riportato da CinemaBlend, durante il podcast di Jemele Hill, la star si è lasciata andare ad alcune dichiarazioni, spiegando di essere stufo di rispondere a certi quesiti in materia.

Non ho più risposte per questo. Dico solo alla gente “ah, non chiedermelo”. Perché molte volte è giornalismo pigro. E le persone cercano di usarlo come clickbait del tipo “cosa dirà questa volta?” Cerco di dire le stesse cose. Ogni tanto li prendo in giro, ma ogni tanto darò loro qualche filosofia sul perché non voglio farlo o perché è una voce. Ma la maggior parte delle volte ora tendo a non parlarne.

Leggi anche Idris Elba tornerà nei panni di Bloodsport? L’attore accende la speranza

Articoli correlati