Hellboy cinematographe.it

Tutte le potenzialità di Hellboy vengono mostrate in una clip brutale dove prevale il gore

Lionsgate e M2 Pictures hanno rilasciato una nuova clip per la promozione del reboot di Hellboy ad opera di Neil Marshall. Nelle nuove immagin,  come sempre vietati ai minori di 17 (negli USA il film ha un visto R-Rated), vengono mostrate alcune delle scene più violente del film ispirato ai fumetti di Mike Mignola. Nel video si parte dalla decapitazione della Regina di Sangue interpretata da Milla Jovovic (Resident Evil), a squartamenti vari fino alla presentazione del personaggio di Lobster Johnson – interpretato da Thomas Haden Church (John Carter) – che con la sua mano marchia a fuoco la testa di Rasputin. Fino ad ora la presenza di questo personaggio era solo un rumor, ma l’averlo mostrato in questa clip promozionale svela che questo reboot di Hellboy sarà molto più fedele ai fumetti rispetto ai due film girati da Guillermo Del Toro (La forma dell’acqua). Qui sotto potete visionare la clip: attenzione perché il livello di scene gore è alto.

È divertente, perché il mio coinvolgimento è stato molto diverso dai film di Del Toro“, ha detto Mike Mignola l’anno scorso. “La differenza è che avevo avuto contatti con Del Toro per sei anni quando abbiamo realizzato il primo film. Neil l’ho incontrato un paio di mesi prima che iniziasse a lavorasse al film. Era molto diverso, ma sono stato coinvolto da quando hanno detto ‘Hey, faremo un altro film di Hellboy, e faremo questa storia’. Sono stato molto più attivo nella sceneggiatura di quanto non sia mai stato nei film di Del Toro, ma non ho fatto nulla per quanto riguarda le scenografie del film: Guillermo mi voleva come concept artist, ma in questo film c’erano altri concept artist. Il team di asrtist stava cercando di avvicinarsi il più possibile a quello che c’è nei fumetti che abbiamo creato io e Duncan [Fegredo]“.

Hellboy arriverà nei cinema italiani in anteprima l’11 aprile.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto