Il cavaliere oscuro Cinematographe

Buon compleanno all’attore Heath Ledger, che ricordiamo con affetto nella sua interpretazione più popolare: quella del Joker. Oggi avrebbe compiuto 37 anni, ma ci ha lasciati prematuramente nel 2008, dopo aver elettrizzato il pubblico con le sue mitiche interpretazioni, prima tra tutti quella che lo vede rivestire i panni del villain in The Dark Night di Christopher Nolan.
Ledger ha saputo rimodulare il suo aspetto e inchinarlo a quello di uno strambo clown, principe del crimine, con effetti indelebili e raggelanti. La sua performance da premio Oscar ha contribuito a rafforzare il sequel del film, Batman Begins. Nonostante le interpretazioni differenti che l’iconico cattivo di Batman ha avuto, quella dell’attore e regista australiano resta la più amata, scolpita nella memoria e nel cuore dei fan (e non solo) come una delle più grandi prove attoriali di tutti i tempi.

Ricordando Heath Ledger nel giorno del suo compleanno

Peccato che, come molti esseri geniali, Heath Ledger ha avuto dalla sua la bellezza, la fortuna, la bravura e la dannazione. Il suo corpo privo di vita è stato trovato a New York, appena sei mesi prima del debutto al cinema de Il cavaliere Oscuro, per il quale vinse l’Oscar (postumo).

Chissà quante altre emozioni sarebbe stato in grado di regalarci. Di lui restano pochi film (10 cose che odio di te, Il patriota, Il destino di un cavaliere, Lords of Dogtown, I segreti di Brokeback Mountain, Il Cavaliere oscuro) ma sufficienti a far di lui un’autentica leggenda.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE