Guardiani della Galassia Vol. 3: James Gunn leva ogni dubbio su Stan Lee

C'è una completa inversione di rotta sul cameo

Da leggere

Harry Potter: Tom Felton ha avuto un malore durante un evento [VIDEO]

La star di Harry Potter, Tom Felton, è stato ricoverato dopo essere svenuto durante un evento prima della Ryder...

Muppets Haunted Mansion: il trailer dello speciale in arrivo su Disney+

Disney+ ha rivelato il trailer dello speciale in arrivo dedicato a Muppets Haunted Mansion! Disney+ ha appena pubblicato il trailer dello...

Arcane: il teaser trailer della nuova serie animata Netflix

Arcane, la nuova serie animata Netflix è in arrivo sulla piattaforma! Netflix ha pubblicato un nuovo teaser trailer per la...

Il regista di Guardiani della Galassia ha tenuto ha dissipare ogni rumor su un possibile cameo postumo di Stan Lee

Una delle cose più iconiche e più attese dai fan in tutti i film della Marvel era i cameo di Stan Lee. Fin quando non è morto, il fumettista è apparso in tutti i film dei supereroi che lui stesso aveva aiutato a creare. Potremmo stare qui a parlare delle sue apparizioni e di quanto si divertisse a farle per ore. Tra i vari, ovviamente Lee era anche apparso nei primi due capitoli della saga de I Guardiani della Galassia. Il terzo film è in lavorazione e il regista James Gunn, che si era occupato anche dei precedenti due, ha voluto sfatare ogni dubbio su un possibile cameo di Stan Lee.

Come si può vedere, l’utente di Twitter @rcisneros1233 ha condiviso un commento di un esperto di Internet Movie Database (IMDb) che parla di un’apparizione del fumettista.

Il cameo di Stan Lee doveva originariamente presentarlo come uno dei trofei in scatola da collezione, mentre mostra il dito medio a Groot. Ai dirigenti “Disney” la cosa non piaceva e James Gunn ha reso Lee un Casanova alieno.

Questo utente ha pubblicato il tweet taggando direttamente James Gunn e chiedendogli quante possibilità ci fossero che la scena venisse girata. Il regista di Guardiani della Galassia, probabilmente stufo di queste indiscrezioni, ha deciso di rispondere una volta per tutte:

Ciò è inesatto. Questo era il cameo originale, sì, ma ho scelto io di cambiarlo, non Disney, perché abbiamo tagliato la scena che era in fondo e sembrava avere troppe battute. Inoltre, perché Disney è tra virgolette?

James Gunn recentemente è stato particolarmente impegnato: tra The Suicide Squad e Peacemaker per la DC non aveva molto tempo libero. Tuttavia sembra che tornerà presto ad occuparsi di Guardiani della Galassia Vol. 3. Infatti lo stesso regista ha recentemente annunciato che la sceneggiatura del film è pronta e che la maggior parte dei responsabili della produzione sono stati presi.

 

Ultime notizie

Harry Potter: Tom Felton ha avuto un malore durante un evento [VIDEO]

La star di Harry Potter, Tom Felton, è stato ricoverato dopo essere svenuto durante un evento prima della Ryder...

Articoli correlati