Guardiani della Galassia Vol. 3: Dave Bautista saluta in modo commovente Drax

Con le riprese terminate da poco, l'attore non si è ancora ripreso dalla forte emozione e dall'addio.

Guardiani della Galassia Vol. 3 è un film particolare dei Marvel Studios perché rappresenta un doppio addio: quello di James Gunn alla regia di un titolo de La Casa delle Idee (almeno per ora), e anche l’allontanamento ufficiale degli Avengers galattici dall’MCU (ma non è detto che potrebbero tornare in altre opere collegate). Sicuramente, dopo gli apprezzati primi due capitoli, usciti rispettivamente nel 2014 e nel 2017, si alzano parecchio le aspettative su questo terzo progetto, che è ancora per la maggior parte avvolto nel mistero. L’unica notizia scoppiettante di nostra conoscenza è che, all’interno del lungometraggio, ci sarà la presenza di Adam Warlock, incarnato da Will Poulter (Le Cronache di Narnia – Il viaggio del veliero, Maze Runner – La rivelazione) già apparso vagamente in Guardiani della Galassia Vol. 2.

Da qualche giorno, tra l’altro, sono ufficialmente terminate le riprese del film, come ha annunciato ufficialmente lo stesso James Gunn sui suoi account social. Come riportato da Screen Rant, anche Dave Bautista (Dune, Army of the Dead) ha messo in evidenza questa fine di un grande percorso, spiegando tra l’altro che non sarà per nulla facile andare avanti con un altro progetto, perché “è la chiusura di un viaggio che mi ha cambiato la vita”. Il suo Drax, ovviamente, difficilmente sarà dimenticato e vedere quanta passione e dedizione ci ha messo l’artista è veramente commovente, come le sue incredibili parole, semplici, ma toccanti.

Guardiani della Galassia Vol. 3 è prodotto da Marvel Studios e Marvel Entertainment, con la sceneggiatura di James Gunn. Il cast, invece, vede all’interno Chris Pratt nella parte di Peter Quill/Star-Lord, Zoe Saldana che incarna Gamora, Bradley Cooper che doppia Rocket, Vin Diesel che presta la voce di Groot e molti altri ancora. Il lungometraggio dovrebbe arrivare nelle sale il 5 maggio 2023, con la post-produzione che è già cominciata ufficialmente.

Leggi anche Guardiani della Galassia Vol. 3: ecco qual è l’ultima scena girata da Gunn!

Articoli correlati