Guardia del corpo – la rivelazione shock di Kevin Costner: “la donna sulla locandina non è Whitney Houston”

Sapevate che la donna sul poster di Guardia del corpo non era Whitney Houston?

Da leggere

Annette: recensione del film con Adam Driver e Marion Cotillard

Leos Carax, autore di ipotizzanti opere quali Pola X e Holy Motors, ritorna dopo 9 anni sulla scena con...

Malignant: per James Wan il film è “la versione horror di Frozen”

In una recente intervista James Wan ha dichiarato che il suo Malignant, attualmente al cinema, ha diverse punti in...

Supernova: recensione del film con Colin Firth e Stanley Tucci

Due uomini. Un camper. Un viaggio. Questi sono alcuni degli elementi di Supernova, presentato alla scorsa Festa del Cinema...

Oltre a tutta la pellicola, il romanticismo di Guardia del Corpo si evince anche dal bellissimo poster, in cui Kevin Costner tiene in braccio e protegge la cantante interpretata da Whitney Houston. Ciò che però non tutti sanno è che in quella foto, la donna che Costner ha in braccio non è la Houston.

Durante un’intervista con EW, l’attore ha rivelato: “In realtà non era nemmeno Whtiney. Era andata a casa e quella era la sua controfigura, ecco perché la sua testa affondava nella mia spalla. Il suo gesto era comunque appropriato, perché in quel momento il personaggio era spaventato”.

guardia del corpo, cinematographe.it

Lo scatto fu fatto durante un giorno di riprese della memorabile scena in cui la guardia del corpo protegge la cantante da una rivolta scoppiata nel locale, nel quale stava facendo la sua performance. Costner rivelò che era convinto che quello scatto sarebbe diventato il poster perfetto: “Ho scelto quella foto perché l’ha scattata il mio amico Ben Glass. L’ho inviata alla Warner Bros. e ho detto: “ecco il poster”. Era così evocativo. Non era una fotografia speciale, non era niente”.

Ai dirigenti però non piaceva che si potesse vedere la fraccia della Houston sul poster, dato che all’epoca era una grande pop star e quindi una grande attrazione per il pubblico, così come ha rivelato lo stesso attore: “All’inizio non piaceva perché si poteva vedere la faccia di Whitney. Così mi hanno mandato cinque modifiche in cui avevano messo un fotomontaggio, mentre la cantante guardava oltre. Ho detto: “ragazzi penso che abbiamo trovato il poster nel primo momento”. Ecco quindi come quella foto è diventata il poster“.

guardia del corpo, cinematographe.it

Il film in cui la Houston e Costner hanno collaborato è diventato un grande cult del cinema, con una sintonia tra i due protagonisti che ha fatto sognare milioni di fan, desiderosi di avere una guardia del corpo come Frank Farmer.

Leggi anche Penélope Cruz sfoggia un fisico da urlo nelle nuove foto per Lancome 

Ultime notizie

Annette: recensione del film con Adam Driver e Marion Cotillard

Leos Carax, autore di ipotizzanti opere quali Pola X e Holy Motors, ritorna dopo 9 anni sulla scena con...

Articoli correlati