Godzilla: King of The Monsters: un video annuncia l’arrivo di King Ghidorah

Il profilo Twitter di Kong: Skull Island ha pubblicato un video che annuncia di fatto l'arrivo di King Ghidorah in Godzilla: King of The Monsters

Il MonsterVerse di Legendary sta procedendo molto bene finora. Questo nuovo universo di mostri è stato lanciato nel 2014 con Godzilla di Gareth Edwards e ha continuato quest’anno con Kong Kong: Skull Island di Jordan Vogt-Roberts. Il MonsterVerse tornerà ora nel 2019 con il tanto atteso Godzilla: King of The Monsters e diversi nuovi mostri faranno la loro comparsa sul grande schermo. King Ghidorah è previsto per il sequel e grazie ad un video appena rilasciato su Twitter l’arrivo del Re è stato finalmente anticipato ufficialmente.

La pagina Twitter di Kong: Skull Island ha pubblicato piccoli video e altri materiali promozionali in previsione della prossima release del film in Blu-ray. Il loro ultimo video dà una piccola anticipazione dei mostri scoperti dalla Monarch Corporation, che è la società che sta monitorando questi giganti e servirà come tessuto connettivo tra i film del MonsterVerse. Nel video, si vede che Monarch ha scoperto una nuova superspecie con tre teste sotto i ghiacci dell’Antartico nel 2016. Gli appassionati di Godzilla sanno che significa solo una cosa; King Ghidorah.

“Quando Monarch scopre una straordinaria super-specie sigillata sotto il manto di ghiaccio antartico, il dottor Vivienne Graham guida lo sforzo per costruire un contenitore protetto e una struttura di ricerca intorno alla creatura in stato di sonnolenza. La natura della creatura rimane tuttavia misteriosa ed è chiamata:” Il diavolo ha tre teste.”

Il video aiuta a creare alcune continuità temporali al’interno del MonsterVerse. Oltre a rivelare che King Ghidorah è stato scoperto nel 2016, è stato anche accennato che Mothra, che apparirà in Godzilla: King of the Monsters, è stato scoperto nel 2009. Rodan è anche pronto a comparire nel sequel di Godzilla, che sarà diretto da Michael Dougherty (Krampus), visto già nella scena post-credits di Kong: Skull Island. Il video interpreta anche in maniera interessante una spedizione di ritorno di Monarch da Skull Island nel 1995. Potrebbe essere questa la base per un sequel di Kong: Skull Island?

Gli universi cinematografici, al di fuori dell’Universo cinematografico della Marvel, hanno avuto sempre problemi a iniziare. Basta guardare quello che è successo con La Mummia questa estate. Ma il MonsterVerse sta andando abbastanza bene finora. Godzilla ha attualmente un 74 % su Rotten Tomatoes e ha incassato 529 milioni di dollari in tutto il mondo. Kong: Skull Island ha guadagnato il 76% su Rotten Tomatoes e ha incassato 566 milioni di dollari in tutto il mondo. Al di fuori di chi regna supremo al box office, questo sarà stabilito in Godzilla Vs. Kong nel 2020, che sarà diretto da Adam Wingard (Blair Witch).

Per quanto riguarda Godzilla 2, il film avrà il titolo di Godzilla: King of the Monsters il cast comprende Vera Farmiga, Kyle Chandler, Millie Bobby Brown, Charles Dance, Thomas Middleditch, Zhang Ziyi e Bradley Whitford. Oltre a questo, sappiamo che uscirà il 22 marzo 2019, e che avrà a disposizione quattro mostri leggendari.

Articoli correlati