Glocal Film Festival: Unfolded di Cristina Picchi vince il Premio Torèt

Menzione speciale a Mezze Stagioni di Bruno Ugioli e Riccardo Menicatti.

Da leggere

L’avete riconosciuta? Da piccola adorava i giochi macabri, da grande si è drogata con l’LSD e ha perso la testa per una serial killer

Questi grandi occhioni verdi, il sorrisetto furbo e questa frangetta simpatica fanno pensare subito ad un unico personaggio: Christina...

WandaVision: nell’episodio 8 c’è un tributo a Stan Lee, lo avete notato?

C'è un sottile tributo a Stan Lee nell'episodio 8 di WandaVision, dal 26 febbraio su Disney+:  ecco di che...

Avete visto i tre figli di Bud Spencer? Sono un maschio e due femmine e tutti conservano un ricordo dolcissimo del padre

Bud Spencer, pseudonimo di Carlo Pedersoli, attore, nuotatore, sceneggiatore e produttore televisivo, scomparso nel 2007, è stato uno degli...

Unfolded di Cristina Picchi si aggiudica il Premio Torèt per la sezione Spazio Piemonte al Glocal Film Festival 2020 di Torino

Durante il Glocal Film Festival 2020, denominato Glocal d’estate e in programma dal 15 luglio al 4 agosto dopo essere stato sospeso a marzo, sono stati presentati i 20 cortometraggi in concorso per la sezione Spazio Piemonte. Le opere si sono susseguite sul grande schermo nella serata di lunedì 27 luglio, presso il Cinema Ambrosio e l’arena Cinema al Castello a Torino.

Una vera e propria maratona, a cui ha fatto seguito l’annuncio di Luigi Frassetto (Skepto Film Festival), Mariapaola Pierini (DAMS di Torino) e Silvia Sandrone (Creative Europe Desk Italy Media), i giudici che hanno decretato il vincitore del Premio Torèt per il Miglior Cortometraggio. Il riconoscimento, pari a 1500 euro, è andato a Unfolded di Cristina Picchi, opera girata a Torino e prodotta da Redibis Film, distribuito dalla sales agency di Torino Lights On. A Cristina Picchi è stata riconosciuta “la capacità di trattare un tema complesso con una progressione evocativa ma intensa del personaggio femminile e la maturità espressiva e la resa visiva molto accurata”.

La giuria ha poi voluto assegnare una Menzione a Mezze Stagioni di Bruno Ugioli e Riccardo Menicatti per “l’abilità nella gestione dell’intreccio narrativo e dei ritmi della commedia, in sintonia con un cast complessivamente di ottimo livello”.

Nell’ambito del Glocal Film Festival stati inoltre assegnati i seguenti premi:

PREMIO O.D.S. MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA a Dario Frasca (Sarino di Valerio Filardo);

Menzione Miglior Attore Protagonista a Jacob Bamba (Cabu Cabu 011 di Matteo Silvan);

PREMIO O.D.S. MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA a Liliana Bottone (Dorothy di Federico Lagna);

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DI ANIMAZIONE a What Ever Happened to Darwin? di Sara Crippa, Leonardo Altieri, Giulia Manna e Maria Nocerino.

Ultime notizie

L’avete riconosciuta? Da piccola adorava i giochi macabri, da grande si è drogata con l’LSD e ha perso la testa per una serial killer

Questi grandi occhioni verdi, il sorrisetto furbo e questa frangetta simpatica fanno pensare subito ad un unico personaggio: Christina...

Articoli correlati