Buon Compleanno Gina Lollobrigida: l’attrice a Subiaco per festeggiare i 95 anni 

Per l'importante ricorrenza, il Comune di Subiaco le riserverà un'accoglienza d'onore.

Non c’è niente di meglio che tornare nella terra natia per festeggiare un compleanno importante. La stella del cinema italiano e mondiale Gina Lollobrigida festeggia il 4 luglio 2022 i suoi primi 95 anni a Subiaco, col quale ha conservato un forte legame. Un evento particolare e assai atteso, organizzato dalla Pro Loco di Subiaco, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. Ma con la celebre interprete arrivano ulteriori nomi d’eccellenza quali Barbara Bouchet e l’esordiente Alice Maselli, promettente volto della nuova generazione, già vista in Come un gatto in tangenziale e Promises. I premi saranno conferiti nel corso della cerimonia, fissata a Subiaco per le ore 18.00 presso il teatro Narzio.

Gina Lollobrigida: evento speciale a Subiaco per i suoi primi 95 anni

Gina Lollobrigida

Gina Lollobrigida (affettuosamente soprannominata la Lollo), è un mito assoluto del cinema, tra le principali sex symbol degli anni Cinquanta e Sessanta sulla scena internazionale. È una delle poche italiane ad aver recitato in parecchie produzioni americane, che l’hanno resa celebre in ogni parte del mondo, consacrandola allo status di diva hollywoodiana. Nel corso della sua carriera ha lavorato sotto le direttive di registi del calibro di Vittorio De Sica, Pietro Germi, Alberto Lattuada, Mario Monicelli e Mario Soldati. In Francia ha collaborato con cineasti di spessore come René Clair e Christian Jacque.

Gina Lollobrigida da giovane

Negli USA Gina Lollobrigida ha, invece, partecipato ai lavori di vari maestri, tra cui Melvin Frank, John Huston, Robert Z. Leonard, Carol Reed, Vincent Sherman e King Vidor, affiancando icone della fama di Humphrey Bogart, Sean Connery, Tony Curtis, Rock Hudson, Burt Lancaster, Anthony Quinn, Frank Sinatra e non solo. In carriera ha ricevuto parecchi riconoscimenti come un Henrietta Award per il lungometraggio Torna a settembre, sette David di Donatello e due Nastri d’argento, oltre a una nomination ai BAFTA per Pane, amore e fantasia.

Leggi anche Addio a Tommy Morgan, leggenda dell’armonica in film come Balla coi lupi

Articoli correlati