Ghostbusters: Afterlife
@Sony Pictures Entertainment

La star di Stranger Things Finn Wolfhard, interprete di Ghostbusters: Legacy parla del lato comico del film e del suo personaggio

Finn Wolfhard, attore di Ghostbusters: Legacy afferma che ogni scena del terzo capitolo del film ha un lato comico. Nel sequel diretto da Jason Reitman, figlio del regista del franchising originale Ivan Reitman, Wolfhard interpreta Trevor, un adolescente ossessionato dalle ragazze e dalle auto, che si trasferisce a Summerville in Oklahoma insieme alla sorellina Phoebe (Mckenna Grace), genio della scienza e alla madre single Callie (Carrie Coon). La famiglia ha ereditato la vecchia casa del padre di Callie, un membro fondatore dei Ghostbusters, ormai dimenticati. Nonostante la storia centrale del film si basi su un lutto, sulla perdita di una persona cara, Wolfhard afferma che Ghostbusters Afterlife più che spaventare fa molto ridere. “Sì, definirei il mio personaggio un ragazzino piuttosto sciocco“, ha ammesso Wolfhard durante un’intervista con The Hollywood Reporter. “È totalmente ingenuo. È ossessionato dalle macchine e dalle ragazze, quindi è davvero divertente interpretarlo“.

Durante un’intervista podcast con Kevin Smith, riferendosi al primo trailer, Wolfhard ha detto che è stato intenzionalmente interrotto su alcune scene madri e fondamentali della storia, anche per rendere evidente il suo senso dell’umorismo, intravisto durante un terremoto che costringe Trevor e la sua famiglia a cercare sicurezza sotto il loro tavolo da pranzo in cui lui esordisce dicendo: “Ehi, ricordi che un’estate siamo morti sotto un tavolo?“. “Il trailer ha mostrato solo una parte del film, ma credo che sia davvero divertente. Ogni scena contiene una commedia“, ha detto Wolfhard. “Sono entusiasta che le persone possano vedere più umorismo nel film“. Nonostante la sua ironia, Ghostbusters Afterlife è anche emozionate, secondo la star Bill Murray che torna per interpretare il fantasma di Peter Venkman, insieme a Ernie Hudson nei panni di Winston Zeddemore e Dan Aykroyd nel ruolo di Ray Stantz.

Ghostbusters: Legacy – il trailer ufficiale del film

Ghostubusters: Legacy arriva al cuore, “la sceneggiatura stessa è emozionate, è come se possedesse il DNA dei primi due film e trasferendolo al terzo, alla prossima generazione“, ha affermato Aykroyd in una passata intervista al The Greg Hill Show, dove Jason Reitman ha aggiunto: “Il film scritto da Reitman e Gil Kenan consegna un’eredità a una nuova generazione di star, attori e personaggi“. “Il nuovo sequel sarà spaventoso, farà riflettere e farà ridere“, ha aggiunto Aykroyd. “Ma credo che possa anche commuovere, soprattutto per chi ha perso una persona casa, una persona che vorrebbe che tornasse, da quel punto di vista è molto evocativo“. Nel cast del film sono presenti anche Paul Rudd, Sigourney Weaver e Annie Potts e arriverà nei cinema 10 luglio.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE