Ghostbusters: Afterlife, Dan Aykroyd ha elogiato il regista Jason Reitman

L'opera è il terzo film ufficiale della nota saga, escludendo lo spin-off del 2016 tutto al femminile

Da leggere

Dwayne Johnson debutta su Fortnite nel ruolo di The Foundation [VIDEO]

L'attesissimo evento The End che chiude Fortnite - Chapter 2 ha riservato una grande sorpresa per i fan di...

Halle Berry di nuovo nei panni di Tempesta? L’attrice accetterebbe subito!

Se le venisse data l'occasione, Halle Berry interpreterebbe volentieri la mutante Tempesta in un nuovo progetto sugli X-Men Sin dal...

Jeff Garlin si difende dalle accuse di comportamenti inappropriati sul set

In una nuova intervista, Jeff Garlin sostiene di non essere stato licenziato dalla serie The Goldbergs, smentendo di essersi...

Block title

Ghostbusters: Afterlife vedrà la luce in Italia a novembre 2021

Ghostbusters: Afterlife (localizzato in Italia come Ghostbusters: Legacy) è un film decisamente molto atteso: rappresenta infatti il ritorno di uno dei franchise più noti del mondo del cinema, con un terzo capitolo che arriva a ben 32 anni di distanza dall’ultimo lungometraggio (ovviamente se escludiamo lo spin-off tutto al femminile del 2016, completamente slegato dal canone). L’opera, diretta da Jason Reitman (Juno, The Front Runner – Il vizio del potere), vede un ritorno di gran parte del cast: 3 su 4 Acchiappafantasmi originali torneranno, nello specifico il Dr. Peter Venkman (Bill Murray), Dr. Raymond “Ray” Stantz (Dan Aykroyd) e Winston Zeddemore (Ernie Hudson), ovviamente manca all’appello il Dr. Egon Spengler in quanto Harold Ramis è scomparso nel 2014.

In ogni caso proprio Dan Aykoyd, creatore, insieme a Ramis, dei personaggi di Ghostbusters, ha recentemente tessuto le lodi del regista della pellicola Jason Reitman (figlio del noto Ivan, dietro la macchina da presa dei primi due capitoli) in un’intervista che ha tenuto per Cigar Aficionado e ripresa da CinemaBlend. Ecco le sue parole nel dettaglio:

Jason è il perfetto erede della saga in qualità di scrittore, narratore e regista. La sua visione è senza soluzione di continuità rispetto ai film originali in modo rispettoso ed onesto. Non vedo l’ora di vedere le fila intorno ai multiplex.

Delle parole di estrema fiducia nei confronti di un autore che, nel corso degli anni, ha saputo ritagliarsi il proprio stile registico (e narrativo) oltre che il suo pubblico di affezionati. Ghostbusters: Afterlife vede inoltre un cast composto da McKenna Grace (Phoebe Spengler), Finn Wolfhard (Trevor Spengler), Carrie Coon (Callie Spengler), Paul Rudd (Mr. Grooberson) e molti altri. La pellicola, distribuita in Italia da Warner Bros. Pictures, arriverà nelle nostre sale a novembre 2021, salvo ulteriori ritardi.

Leggi anche – Ghostbusters: Afterlife – la reazione di Bill Murray ad una clip è esilarante!

 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

00:02:44

Dwayne Johnson debutta su Fortnite nel ruolo di The Foundation [VIDEO]

L'attesissimo evento The End che chiude Fortnite - Chapter 2 ha riservato una grande sorpresa per i fan di...

Articoli correlati