Ghost in the Shell: Pilou Asbæk sarà Batou

Variety ha riportato che la DreamWorks Pictures avrebbe scelto Pilou Asbæk per interpretare il protagonista maschile di Ghost in the Shell ,Batou – il miglior combattente della Sezione 9 ed il vice comandante dell’esercito – al fianco di Scarlett Johansson, che potrebbe interpretare Motoko Kusanagi o un personaggio originale . I due attori hanno già lavorato insieme sul grande schermo nel discusso sci-fi di Luc Besson, Lucy, dove Pilou Asbæk vestiva i panni del losco trafficante di droga che mette in moto la storia.
Ghost in the Shell sarà diretto dal regista di Biancaneve e il Cacciatore Rupert Sanders da una sceneggiatura di Jonathan Herman, in sostituzione ai precedenti sceneggiatori Jamie Moss e William Wheeler.
Il nuovo film su Ghost in the Shell offrirà un adattamento in live-action dell’iconica serie manga cyberpunk di Masamune Shirow, basata sulle vicende dei membri di  un’unità di operazioni segrete che si occupa di sventare crimini legati alla tecnologia. Ghost in the Shell è reduce da un famoso adattamento animato del 1995.

Ghost in the Shell: dal manga al live-action

Prodotto da Avi Arad, Ari Arad e Steven Paul, Ghost in the Shell gode anche del sostegno di Steven Spielberg. I diritti sulla serie manga era stati rilevati anni fa, con l’idea di realizzare un film in 3D; in Giappone l’enorme successo del fumetto ha portato a numerosi adattamenti animati, serie TV ed una serie di video games. Il nuovo film arriverà nelle sale cinematografiche il 31 marzo 2017.
Pilou Asbæk diverrà un volto più noto nel corso del 2016, grazie al suo ruolo di Euron Greyjoy nella sesta stagione di Games of Thrones della HBO, mentre sarà al cinema nei panni di Ponzio Pilato nel remake del colossal Ben-Hur.

Siete curiosi di vedere il live-action Ghost in the Shell? Chi vi piacerebbe si unisse al cast? Fatecelo saper commentando l’articolo!

Fonte: Comingsoon.net

Articoli correlati