Ghost in the Shell: Paramount e DreamWorks perdono 100 milioni di dollari per i bassi incassi del film

Ghost in the Shell flop. Il film ha guadagnato così poco che la Paramount e DreamWorks devono rimetterci ciò che hanno speso per la produzione.

Da leggere

L’avete riconosciuta? Da piccola adorava i giochi macabri, da grande si è drogata con l’LSD e ha perso la testa per una serial killer

Questi grandi occhioni verdi, il sorrisetto furbo e questa frangetta simpatica fanno pensare subito ad un unico personaggio: Christina...

WandaVision: nell’episodio 8 c’è un tributo a Stan Lee, lo avete notato?

C'è un sottile tributo a Stan Lee nell'episodio 8 di WandaVision, dal 26 febbraio su Disney+:  ecco di che...

Avete visto i tre figli di Bud Spencer? Sono un maschio e due femmine e tutti conservano un ricordo dolcissimo del padre

Bud Spencer, pseudonimo di Carlo Pedersoli, attore, nuotatore, sceneggiatore e produttore televisivo, scomparso nel 2007, è stato uno degli...

L’adattamento della Paramount del famoso anime Ghost in the Shell ha guadagnato davvero molto poco al botteghino nel suo weekend di apertura. In questo caso, quindi, il film costerà allo studio più di 60 milioni di dollari. Nei suoi primi tre giorni, il film d’azione interpretato da Scarlett Johansson ha incassato un misero 18,6 milioni $ a livello nazionale, cavandosela male anche a livello internazionale, con soli 72,5 milioni di $, ben lontani dai 250 milioni di dollari che la Paramount e DreamWorks hanno speso per la produzione del film.

Ghost in the Shell: Paramount e DreamWorks perdono 100 milioni di dollari per i bassi incassi del film

Innanzitutto, il film ha ricevuto recensioni contrastanti che non hanno migliorato affatto la sua posizione a livello commerciale. Molti lo hanno definito come un cliché dello sci-fi, che ha portato poco di nuovo in questo mondo. Inoltre, il materiale di origine non è il più noto in alcuni paesi (tra cui l’America), quindi non c’era un considerevole pubblico che avrebbe visto a prescindere il film, perché fan della serie originale.

Deadline riporta che Ghost in the Shell in totale ha guadagnato circa $ 200 milioni. Il suo budget di produzione era di $ 110 milioni, ma ci sono quelli che credono che in realtà sia molto più vicino ai $ 180 milioni. Se questo dovesse rivelarsi vero, la Paramount e DreamWorks devono rimetterci circa $ 100 milioni. Ghost in the Shell deve ancora arrivare nei cinema della Cina e Giappone (in cui debutta il 7 aprile). Per quanto si possa sperare, questi due paesi non potranno salvare le sorti del film.

Ultime notizie

L’avete riconosciuta? Da piccola adorava i giochi macabri, da grande si è drogata con l’LSD e ha perso la testa per una serial killer

Questi grandi occhioni verdi, il sorrisetto furbo e questa frangetta simpatica fanno pensare subito ad un unico personaggio: Christina...

Articoli correlati