gal gadot wonder woman

Durante una recente intervista l’attrice protagonista di Wonder Woman, Gal Gadot, ha rivelato che il film è una coming of age story, ossia ripercorre la vita dell’eroina, riportandoci alle origini della sua nascita, un secolo prima degli eventi di  Batman V Superman: Dawn of Justice. “In Batman v Superman si è in fase di introduzione a si attua una grande esperienza, la storia di Wonder Woman è tenuta all’oscuro” – ha detto Gadot – “Lei è stato intorno ai due per un po’. Qualcosa è accaduto 100 anni prima e quel qualcosa l’ha spinta a non voler essere coinvolta col mondo umano. Tuttavia, ci accingiamo a raccontare l’intera storia di formazione di Diana. Andiamo a vedere come si diventa Wonder Woman. Lei è molto diversa da quello che è Diana in Dawn Of Justice. Lei è più ingenua e più pura. Lei è una giovane idealista che ancora non capisce la complessità della vita”. Ha continuato l’attrice: “Penso che il cuore del film sia il raggiungimento della maggiore età di Diana. Lei è così appassionata alla vita, all’amore, alla verità e alla giustizia. Ed è molto stimolante, anche per me. Uno dei motivi per cui Patty Jenkins ha accettato di fare questo film è stato a causa della storia di base. L’azione è fantastica. Avrete azione – ma anche anche una storia molto bella e corposa”. Le riprese del film si sono concluse recentemente, come ha annunciato al stessa Gal Gadot in un video, che potete vedere qui.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE