Gabriele Rossi sul suo amore con Lorenzo Licitra: “perdonerei uno scivolone o due”

Gabriele Rossi, protagonista in Don Matteo e Tutti pazzi per amore, ha parlato della storia d'amore con Lorenzo Licitra

Gabriele Rossi e Lorenzo Licitra erano fidanzati anche prima che l’attore decidesse di fare coming out. I due non si sono mai nascosti, anzi, si sono sempre mostrati in pubblico con gli amici e in vacanza. L’amore non ha sesso, non conosce età e non ha limiti. Gabriele e Lorenzo ne sono l’esatta conferma e non vi è sentimento più bello e genuino del loro. Un anno fa il vincitore dell’undicesima edizione di X Factor ha fatto una dedica diretta televisiva al fidanzato che ha emozionato il pubblico. Gabriele invece, ospite da Serena Bortone ha parlato della sua storia ed è tornato a farlo sull’ultimo numero del settimanale Chi.

Gabriele Rossi e Lorenzo Licitra uniti più che mai: “Gli scrissi un messaggio, da lì un caffè e adesso conviviamo”

“Con Lorenzo sono tre anni che stiamo assieme. Non pochi, vero? Che poi la convivenza è arrivata in concomitanza della pandemia. Diciamo che tre anni passati così è un po’ come se fossero sei. Come ci siamo conosciuti? Lo seguivo a X Factor (Lorenzo vinse l’edizione del 2017, ndr) e gli scrissi un messaggio motivazionale a fine programma. Da lì un caffè, poi un altro e il resto è storia. Adesso conviviamo. Non è un problema di per sé il vivere sotto lo stesso tetto, ma il non essere allineati e disposti ad accettare i compromessi che la quotidianità può presentare”, sono le parole di Gabriele Rossi al settimanale Chi. L’attore, diventato una celebrità grazie alla partecipazione a serie tv di successo come Tutti pazzi per amore e Don Matteo, ha poi risposto alla domanda su cosa ne pensa delle coppie aperte e dell’amore libero. Gabriele si è limitato a rispondere che quel tipo di coppia non fa per lui, ma non solo. L’attore ha anche aggiunto che sarebbe disposto a perdonare un tradimento, massimo due. “Coppia aperta? Facile parlarne quando si è dall’altra parte (ride, ndr). Non condivido. Potrei perdonare e comprendere uno scivolone. Una volta, due, non di più. Quello che apprezzo però è che Lorenzo non è mai stato geloso del mio passato. Non credo e non avrebbe nemmeno potuto perché la nostra storia è nata in concomitanza della bufera mediatica tra me e Gabriel (Garko, ndr). Se pensiamo al futuro? Siamo concentrati sul concetto del “qui e ora” e viviamo la bellezza del presente. Ad oggi dell’amore ho capito tutto e niente, se non che non bisogna idealizzare nulla. L’idealizzazione crea aspettative e quando quelle verranno meno inizierà la sofferenza”.

Leggi anche Avete visto il nuovo compagno di Gabriel Garko? Ecco con chi ha ritrovato l’amore dopo la rottura con Gabriele Rossi

Articoli correlati