My Generation: a Venezia 74 il doc narrato da Michael Caine

My Generation, il film documentario di David Batty narrato da Michael Caine, sarà presentato fuori concorso a Venezia 74.

Da leggere

Lutto nel mondo del cinema: si è spento Leslie Bricusse, l’autore delle musiche di Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato

Durante la sua lunga carriera, Leslie Bricusse ha lavorato a numerosi film come compositore, paroliere e sceneggiatore Apprendiamo da ComicBook.com...

Andrea Delogu e la sua nuova fiamma dopo la separazione da Francesco Montanari: si tratta di un affascinante modello [FOTO]

Il cuore di Andrea Delogu torna a battere: dalle immagini emerge una forte complicità Andrea Delogu in love. Again. Dopo...

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Ostaggi

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Block title

Red carpet incandescenti, premi prestigiosi e opere di ogni genere fanno di questa 74ª Mostra d’Arte Cinematografica un evento unico a Venezia. A condire il tutto ci sono anche quelle opere non previste (per così dire) e che vengono presentate fuori concorso. Dopo avervi riportato la notizia sul documentario sociologico Happy Winter, di Giovanni Totaro, ora vi proponiamo quella riguardante My Generation, un racconto di David Batty che verrà presentato martedì 5 settembre a Venezia 74.

My Generation è un vivo e suggestivo racconto personale attraverso gli anni ’60 londinesi,  narrato dall’icona del cinema Michael Caine. Basato su ricordi e filmati d’archivio, questo documentario vede l’attore viaggiare indietro nel tempo per parlare dei gruppi e talenti musicali più significativi della storia (The Beatles, Twiggy, David Bailey, Mary Quant, Rolling Stones, David Hockney e altri nomi stellari del panorama musicale). My Generation utilizza attentamente l’audio interattivo delle conversazioni di Caine con interventi di celebrità – quali Paul McCartney, Keith Richards, Mary Quant, Marianne Faithfull, e molti altri – mescolati a materiali di archivio inediti per portare lo spettatore nel cuore della musica degli anni Sessanta.

My Generation sarà sicuramente interessante e aiuterà a ripercorrere i grandi musicisti e cantanti londinesi che sono stati tanto amati da più generazioni, trasportandole, attraverso la voce di Michael Caine, nel passato. L’opera di David Batty verrà distribuita in Italia da I Wonder Pictures.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Lutto nel mondo del cinema: si è spento Leslie Bricusse, l’autore delle musiche di Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato

Durante la sua lunga carriera, Leslie Bricusse ha lavorato a numerosi film come compositore, paroliere e sceneggiatore Apprendiamo da ComicBook.com...

Articoli correlati