Festival di Cannes: Three Thousand Years of Longing di George Miller in anteprima mondiale

Il film con Tilda Swinton e Idris Elba avrà la sua attesa prima mondiale al Festival di Cannes 2022.

Al Festival di Cannes di quest’anno debutteranno diversi grandi film, attesi dai fan, come Three Thousand Years of Longing di George Miller

Il Festival di Cannes vedrà anche quest’anno le anteprime mondiali di alcune delle pellicole più attese dai fan del cinema. I grandi film, come Elvis di Baz Luhrmann ma anche Top Gun: Maverick con Tom Cruise. A queste due opere – rimandate a causa della pandemia da Covid-19 – si aggiunge anche Three Thousand Years of Longing di George Miller. Il film, che avrà come protagonista la leggendaria attrice Tilda Swinton, avrà la sua prima mondiale al Festival di Cannes 2022, dopo la proiezione degli altri due film.

Tilda Swinton – nel film proiettato al Festival di Cannes – interpreterà il ruolo di una studiosa che incontra un Djinn. Il Djinn, interpretato da Idris Elba, le offrirà di realizzare tre desideri, in cambio della sua libertà. Una conversazione sovrannaturale che però si svolge in un hotel di Instabul (Turchia) e avrà conseguenze imprevedibili ed inaspettate. Il progetto di Miller, così come anche Elvis e Top Gun, sarebbe dovuto uscire nel settembre del 2021, ma ha subito diversi ritardi e rimandi a causa della pandemia. Il Festival di Cannes, dunque, è l’occasione per far debuttare tutti quei grandi film che hanno visto il loro percorso complicarsi nella durata di questi due lunghi anni, particolarmente difficili per lo spettacolo. George Miller ha debuttato alla Croisette nel 2015, con il suo film più famoso, ovvero Mad Max: Fury Road. Nel 2016, inoltre, George Miller aveva partecipato anche alla giuria del Festival di Cannes.

George Miller ha messo insieme un solido team lavorativo, tra cui molte delle maestranze dietro al film di successo Mad Max: Fury Road: il direttore della fotografia John Seale, il montatore (e la moglie di Miller) Margaret Sixel, la stilista di capelli e trucco Lesley Vanderwalt, la decoratrice Lisa Thompson, il direttore del casting Nikki Barrett, il coordinatore degli stunt Guy Norris, il truccatore Sheldon Wade e il compositore Tom Holkenborg aka Junkie XL. Di questa troupe, Sixel, Vanderwalt e Thompson hanno vinto un Academy Awards per il loro lavoro in Mad Max: Fury Road.

Fonte: Deadline

Articoli correlati