Fantafestival: torna la manifestazione dedicata al cinema fantastico e horror

Il Fantafestival si terrà dal 2 al 6 giugno. La manifestazione dedicata al cinema fantastico e horror è gratuita.

Da leggere

Chi è questa bambina? È figlia di due icone del cinema, ha sposato Martin Scorsese e New York è la sua seconda casa

Figlia d'arte, Isabella Rossellini nasce a Roma dall'attrice Ingrid Bergman e il regista Roberto Rossellini. Fin da piccola ha...

Chi è questa bambina? È una figlia d’arte e un fastidioso imprevisto l’ha gettata fra le braccia di Chris Evans

Attrice britannica classe 1982, figlia d'arte di due genitori attori, nasce a Londra dove, dopo aver frequentato la Bedales...

Snake Eyes: è stato svelato quando arriverà il nuovo trailer del film

Snake Eyes: alcune novità sono in arrivo! Snake Eyes (Snake Eyes: G.I. Joe Origins) è il nuovo lungometraggio appartenente all'universo...

La 41ma edizione del Fantafestival si terrà dal 2 al 6 giugno, in forma ibrida

È stata annunciata la 41ma edizione del Fantafestival, la manifestazione dedicata al cinema fantastico e horror, che si svolgerà dal 2 al 6 giugno. Alla direzione artistica troviamo Simone Starace e Michele De Angelis. Il festival si terrà in forma ibrida, con il concorso per i cortometraggi fruibile online e la selezione ufficiale dei lungometraggi proposta in presenza, presso il Nuovo Cinema Aquila. L’evento, completamente gratuito, è organizzato dall’associazione culturale Magnifica Ossessione.

“Dopo un’edizione 2020 interamente online, il ritorno in sala si pone come primo passo di una progressiva transizione verso una nuova normalità, in cui il festival intende proporsi come luogo di incontro e socializzazione aperto all’inclusione multiculturale”, si legge nel comunicato stampa. Il sottotitolo scelto quest’anno, Flashforward, sembra voler intendere proprio quella direzione, esplorando il tema del viaggio nel tempo come utopica (ma anche distopica) anticipazione di una società futura da immaginare e ricostruire. “Il cinema fantastico si pone dunque ancora una volta come occasione privilegiata per raccontare in chiave allegorica le sfide della società contemporanea”.

La programmazione del Fantafestival si articola in: Concorso lungometraggi internazionali, Concorso cortometraggi internazionali, Selezione cortometraggi di animazione ed Eventi speciali. Prevista inoltre una serie di retrospettive, con focus dedicati al maestro americano Monte Hellman (scomparso da poco), alle riletture gotiche di Calvin Floyd, alla fantascienza dell’Est Europa e al geniale scrittore polacco Stanislaw Lem (autore di Solaris), di cui si celebra nel 2021 il centenario dalla nascita.

Ultime notizie

Chi è questa bambina? È figlia di due icone del cinema, ha sposato Martin Scorsese e New York è la sua seconda casa

Figlia d'arte, Isabella Rossellini nasce a Roma dall'attrice Ingrid Bergman e il regista Roberto Rossellini. Fin da piccola ha...

Articoli correlati