Ewan McGregor: perché è perfetto come Maschera Nera in Birds of Prey

Cathy Han è entusiasta del lavoro svolto con Ewan McGregor sul set di Birds of Prey, in cui l'attore interpreta un villain crudele ma affascinante.

In Birds of Prey, la protagoniste capitanate da Harley Quinn se la vedranno con Ewan McGregor, volto di Maschera Nera, che per Cathy Han non poteva avere interprete migliore

Cathy Han, regista di Birds of Prey, ha potuto contare su un nome come quello di Ewan McGregor per interpretare il villain Roman Sionis alias Maschera Nera. Secondo la regista, il personaggio ha un carattere affascinante dato dalla sua dualità e l’attore scozzese è stato formidabile nel portare sullo schermo questo carattere ambivalente, contribuendo alla creazione dell’antagonista, come ha spiegato a ComicBook.com:

Ci siamo divertiti un mondo nel creare Roman insieme. La sua storia, il suo background, il modo in cui cambia continuamente, come era scritto, ma Ewan è così divertente perciò alcune delle mie battute preferite nel film, o alcune delle mie battute di Roman che preferisco, sono venute in mente a lui sul set. E questo fa parte del fascino di Roman, secondo me, e parte del motivo per cui Ewan è stato una scelta così perfetta, apportando un carisma naturale al ruolo, e poi è così malvagiamente divertente che è difficile detestarlo. È così affascinante e quella è la parte divertente. Puoi ridere con lui e poi sentirti a disagio perché stai ridendo e poi fa qualcosa di davvero orribile, il che lo rende un personaggio ancor più interessante per me.

Ewan McGregor parla del ritardo della serie su Obi-Wan Kenobi

Sebbene dunque siamo abituati a vedere Ewan McGregor nei ruoli di personaggi positivi, sembra che abbia saputo incarnare perfettamente la follia criminale di Maschera Nera. Per scoprire se la sua prova risulterà soddisfacente, dovremo attendere il 6 febbraio, quando Birds of Prey esordirà in Italia.

Articoli correlati