Enrico Brignano e l’incubo di quelle false accuse di violenza verso la collega Anna Mazzamauro: ecco cosa accadde

La vita ad Enrico Brignano ha giocato anche qualche brutto scherzo: ecco cosa è successo con la sua collega Anna Mazzamauro

Da leggere

Tom Hiddleston prossimo James Bond? Ecco cosa ha detto la star di Loki

Tom Hiddleston affronta i rumor sul suo presunto casting per James Bond Con l'imminente arrivo (si spera) di No Time...

Warrior 3: la serie di Bruce Lee è stata rinnovata

Il passaggio a HBO Max di Warrior ha giovato alla serie! Il servizio streaming HBO Max ha rinnovato la serie...

Toxic Avenger: nel cast del film con Peter Dinklage anche un famosissimo giovane attore

Ecco chi è il giovane e acclamato attore che reciterà accanto a Peter Dinklage in Toxic Avenger! Deadline riporta che...

Gli incubi hanno spesso forme diverse, ma quando si avverano riescono a far tremare anche la parte più intima del corpo del malcapitato. Tempo addietro è toccato all’attore Enrico Brignano, che è stato accusato di violenza dalla sua collega Anna Mazzamauro sul set di un film girato insieme, ingiustamente: ecco cosa è successo.

Le accuse di violenza della Mazzamauro contro Brignano: cosa è successo

Poveri ma ricchissimi Cinematographe.it

Nel 2016 Enrico Brignano e Anna Mazzamauro si sono trovati insieme sul set del film Poveri ma ricchi, diretto da Fausto Brizzi, con anche Christian De Sica come interprete. Dopo l’uscita del film, nel 2017, sono usciti fuori dei retroscena che hanno lasciato il pubblico e lo stesso Brignano a bocca aperta.

La sua collega ha infatti affermato di essere stata picchiata sul set del film in questione, senza mai di fatto fare nomi precisi. L’opinione pubblica, però, si è scagliata subito nei confronti di Enrico Brignano, il quale all’epoca aveva da poco avuto sua figlia, Martina Brignano, e stava vivendo quello che lui stesso aveva definito un incubo, a causa dei continui insulti e minacce contro di lui e la sua famiglia.

Anna Mazzamauro Cinematographe.it

La Mazzamauro ha affermato le seguenti dinamiche: durante la registrazione di una scena, lei si sarebbe accavallata sulla voce di un altro attore, il quale la avrebbe strattonata e le avrebbe spostato il menisco dell’orecchio, lesione abbastanza grave. L’attore incriminato, mai direttamente, sarebbe stato Brignano, per l’appunto, il quale ha però una versione decisamente diversa da quella della Mazzamauro.

In quei giorni di vero e proprio panico per tutta la famiglia dell’attore, alla fine, esasperato dalla situazione, anche lui ha deciso di dire la sua sulla questione, mostrando anche il video incriminato, nel quale lui avrebbe strattonato la donna. Di fatto, spiega il comico, la vicenda è andata in modo molto differente: in questa clip si vede Brignano alzare le mani della Mazzamauro mentre esultavano per una vincita della famiglia protagonista del film e poco dopo l’attrice si allontana per dire la battuta, in un momento non suo, e il comico le dice “Non adesso” e lei risponde con “non ho capito”.

In questi 25 secondi di video, in conclusione, si vede che l’attore non ha di fatto picchiato la donna, ma le ha solo notificato il fatto che stava dicendo la battuta nel momento sbagliato. Il giorno dopo, infatti, la donna era di nuovo sul set, pronta per lavorare, senza alcun problema acustico. Successivamente, la donna ha precisato che le accuse contro Brignano non sono vere, poiché l’uomo non l’ha mai picchiata.

Leggi anche Elena Santarelli e l’incubo della malattia del figlio: “prima una caduta e poi il terribile responso dei medici”

Ultime notizie

Tom Hiddleston prossimo James Bond? Ecco cosa ha detto la star di Loki

Tom Hiddleston affronta i rumor sul suo presunto casting per James Bond Con l'imminente arrivo (si spera) di No Time...

Articoli correlati