Emma Watson dice addio alla recitazione? Ecco la risposta dell’attrice di Hermione

Emma Watson ha smentito le voci sul suo presunto ritiro dalla recitazione con dei tweet molto sentiti.

Emma Watson ha smentito le voci sulla sua carriera “dormiente”

Le voci sul presunto ritiro di Emma Watson dalla recitazione sono iniziate a febbraio, quando un articolo del Daily Mail aveva interpretato male le parole del suo agente in merito alla sua attività sui social. Da quel momento sono iniziate speculazioni sul fatto che la star di Harry Potter avesse smesso di recitare.

In seguito è stato riferito che Emma Watson si stava prendendo del tempo lontano dai riflettori per concentrarsi sulla sua relazione con il presunto fidanzato Leo Robinton. Una fonte, a quanto pare, ha detto al Daily Mail che l’attrice era a Los Angeles, dove è stat paparazzata insieme a Leo Robinton. Ovviamente, le voci sul suo ritiro si sono rapidamente diffuse, soprattutto considerando che il suo ultimo ruolo era stato nel 2019 per il film vincitore dell’Oscar, Piccole donne.

Il manager dell’attrice, Jason Weinberg, è intervenuto rilasciando una dichiarazione a Entertainment Weekly: “Gli account sui social media di Emma sono dormienti ma la sua carriera no”.

Emma Watson non era intervenuta sulla questione fino ad ora, ma le continue voci sulla sua carriera e vita privata l’hanno costretta a farlo. L’attrice ha pubblicato una serie di post su Twitter per chiarire una volta per tutte le voci, rivelando che qualsiasi notizia sulla sua vita personale sarebbe arrivata direttamente da lei:

Le voci sul fatto che io sia fidanzata o meno, o se la mia carriera sia dormiente o meno sono modi per attirare click ogni volta. Se ho notizie, prometto che le condividerò con te. Nel frattempo, per favore presumo che non avere nessuna mia notizia significhi solo che sto tranquillamente trascorrendo la pandemia come la maggior parte delle persone.

Fonte: BuzzFeed

Articoli correlati