Edward mani di forbice: Tim Burton commenta lo spot con Timothée Chalamet

Lo spot vede protagonista anche Winona Ryder che è tornata ad interpretare Kim Boggs come già fatto nel film del 1990.

Da leggere

Italian Horror Stories: il film corale italiano è su Prime Video

Italian Horror Stories, il film corale supervisionato da Claudio Fragasso, entra a far parte del catalogo di Amazon Prime...

Hawkeye: una clip introduce un nuovo misterioso personaggio

Una clip dedicata al quarto episodio anticipa l'arrivo in Hawkeye di un nuovo misterioso personaggio Un nuovo misterioso personaggio è...

Steven Spielberg è pronto a girare il suo primo western

Il prossimo progetto per cui Steven Spielberg si siederà dietro alla macchina da presa potrebbe essere il primo western...

Block title

Tim Burton ha commentato il nuovo spot della Cadillac in cui Timothée Chalamet interpreta il figlio di Edward mani di forbice

In questi giorni i fan di Timothée Chalamet hanno avuto l’opportunità di vedere l’attore nei panni di Edward mani di forbice, protagonista del celebre film diretto nel 1990 da Tim Burton. In realtà, quello apparso nel nuovo spot della Cadillac è Edgar, il figlio che Edward avrebbe avuto da Kim Boggs, la coprotagonista del film interpretata da Winona Ryder. Non poteva dunque mancare il commento di Tim Burton stesso riguardo questa sorpresa che ha fatto fare un bel salto nel passato a tutti i suoi fan e a tutti coloro che portano nel cuore l’opera con Johnny Depp protagonista.

Tramite una dichiarazione rilasciata al LA Times, Burton ha quindi detto: “È raro che un lavoro di cui sei orgoglioso continui a vivere e ad evolversi con il passare del tempo, anche dopo 30 anni. Sono contento di vedere Edgar affrontare il nuovo mondo! Spero che sia i fan del film, sia coloro che vengono conoscono Edward mani di forbice per la prima volta, si divertano“.

Per quanto riguarda Timothée Chalamet, ha invece dichiarato a Vogue: “Lavorare con Winona è stato un sogno diventato realtà. È un’attrice incredibile e continua ad essere un’icona americana“. Proprio Winona Ryder ha detto a Vanity Fair: “È stato un bel momento. Molto surreale. Sono rimasta davvero sbalordita da Chalamet e dal lavoro di tutti nel mettere insieme il personaggio. È un ragazzo così bello, così talentuoso, così incredibilmente gentile e unico. Davvero la persona perfetta per incarnare quel personaggio“.

Per chi non lo sapesse, il film è incentrato su uno scienziato (Vincent Price) che costruisce un essere umano artificiale, Edward (Johnny Depp). Lo scienziato muore prima di poter finire di assemblare la sua creatura, lasciando il giovane con un aspetto bizzarro e lame di forbici al posto delle mani. L’amorevole commessa di periferia Peg (Dianne Wiest) scopre Edward e lo porta a casa. Lì si innamora della figlia adolescente di Peg (Winona Ryder). Tuttavia, nonostante la sua gentilezza e talento artistico, le mani di Edward lo rendono un emarginato.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Italian Horror Stories: il film corale italiano è su Prime Video

Italian Horror Stories, il film corale supervisionato da Claudio Fragasso, entra a far parte del catalogo di Amazon Prime...

Articoli correlati