Dwayne Johnson, cinematographe

MTV onorerà Dwayne Johnson con il Generation Award durante gli MTV Movie & TV Awards 2019, ha detto oggi il network

Dwayne Johnson torna ospite dello show dopo averlo condotto nel 2016 con Kevin Hart. Lo spettacolo di quest’anno è invece condotto dal simpatico protagonista di Shazam!, Zachary Levi che, in futuro, potrebbe anche recitare con The Rock dal momento che l’attore sarà Black Adam, il nemico giurato dell’eroe di Levi nei fumetti della Detective Comics. Gli MTV Movie & TV Awards 2019 andranno in onda il 17 giugno alle 21:00 ET / PT.

The Generation Award celebra attori i cui diversi contributi al cinema e alla televisione li hanno trasformati in nomi noti nel settore. Destinatari del passato includono Chris Pratt, Will Smith, Reese Witherspoon, Robert Downey Jr., Mark Wahlberg, Sandra Bullock, Jamie Foxx, Johnny Depp, Ben Stiller, Adam Sandler, Mike Myers, Tom Cruise, Jim Carrey e il franchise di Fast & Furious, del quale fa parte anche The Rock.

Dwayne Johnson è un’icona sia per il cinema che per la TV ed è diventato uno degli attori più amati della nostra generazione, ha affermato Amy Doyle, direttore generale di MTV, VH1, CMT e Logo. Nel corso della sua carriera ha dimostrato di essere fantastico – una star action con un vero talento per la commedia, uno dei più grandi lottatori professionisti di tutti i tempi e un buon padre di famiglia. Continua ad affascinare il suo pubblico in tutto il mondo e siamo entusiasti di festeggiarlo con il premio Generation.

L’attore è una vera macchina da soldi al botteghino globale; è apparso in oltre 40 tra prodotti cinematografici e televisivi.Tra i prossimi progetti che lo vedranno coinvolto ci sono lo spinoff Fast and Furious, Hobbs e Shaw, e il sequel di Jumanji: Benvenuti nella Giungla.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto