Dune: il piano iniziale di Denis Villeneuve è andato in fumo

Il film-maker ha rivelato in una recente intervista che aveva covato inizialmente un'idea sul franchise che poi non è stata fatta.

Da leggere

The Flash: la nuova tuta di Batman è inaspettata

The Flash vede il ritorno di Ben Affleck e Michael Keaton come Batman The Flash è il nuovo lungometraggio diretto...

Dwayne Johnson mostra il promo di Black Adam alla figlia e la sua reazione è stupefacente!

Dwayne Johnson è pronto ad indossare i panni di un antieroe formidabile Dwayne "The Rock" Johnson, inizialmente un wrestler dalla...

Mery per sempre: che fine ha fatto Alessandra di Sanzo? Il recente nudo artistico postato su Instagram ha fatto incetta di like [FOTO]

Conosciuta soprattutto per il suo ruolo da protagonista in Mery per sempre, Alessandra di Sanzo è un'attrice nata a...

Dune è nelle sale italiane dal 16 settembre

Dune è uno dei progetti più attesi degli ultimi anni e, dopo tante tribolazioni a causa del Coronavirus, è finalmente possibile vedere alla luce in fondo al tunnel e, tra pochi giorni, avverrà il debutto del lungometraggio nelle sale italiane. Dopo un’accoglienza media al Festival di Venezia dove era in concorso, il titolo tenterà la distribuzione nei cinema, sperando che il pubblico possa accogliere in modo positivo la realizzazione così da garantire la prosecuzione della saga fantascientifica, che trae ispirazione dall’omonima serie letteraria di Frank Herbert.

Se però adesso stiamo attendo informazioni sul secondo capitolo di Dune, all’inizio, come ha rivelato lo stesso regista Denis Villeneuve (Blade Runner 2049, Arrival) in un’intervista a Variety, le cose non sarebbero dovute andare così. L’autore, infatti, aveva pensato inizialmente di girare, in modo parallelo, sia il primo lungometraggio che il sequel come già successo con altri prodotti illustri del mondo cinematografico come Pirati dei Caraibi: La maledizione del forziere fantasma e Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo, la trilogia cinematografica de Il Signore degli Anelli e molti altri.

Volevo all’inizio fare le due parti contemporaneamente. Per diverse ragioni, non è successo, e ho accettato la sfida di fare la prima parte e poi aspettare di vedere se il film avesse abbastanza risonanza. Mentre stavo facendo la prima parte, ci ho messo davvero tutta la mia passione, nel caso fosse l’unica. Ma sono ottimista.

Dune è prodotto da Warner Bros., Legendary Entertainment e Villeneuve Films con la sceneggiatura ad opera dello stesso Villeneuve ed Eric Roth e Jon Spaihts. Il cast, invece, è composto da Timothée Chalamet nella parte di Paul Atreides, Rebecca Ferguson (Lady Jessica), Oscar Isaac che incarna il Duca Leto Atreides, Jason Momoa che presta il volto a Duncan Idaho, Dave Bautista che interpreta Glossu Rabban, Josh Brolin (Gurney Halleck) e molti altri. La realizzazione è nelle sale italiane dal 16 settembre.

Leggi anche Dune: Oscar Isaac paragona il film a Star Wars. Meglio Leto Atreides o Poe Dameron?

SourceVariety

Ultime notizie

The Flash: la nuova tuta di Batman è inaspettata

The Flash vede il ritorno di Ben Affleck e Michael Keaton come Batman The Flash è il nuovo lungometraggio diretto...

Articoli correlati