Dune di Denis Villeneuve non avrà legami con il film di David Lynch

Denis Villeneuve dirigerà un nuovo adattamenti di Dune, romanzo di Frank Herbert che David Lynch portò già al cinema negli anni '80.

Da leggere

Frankenstein Junior e la furiosa lite tra Mel Brooks e Gene Wilder, “finimmo quasi a botte”

Nel suo libro di memorie, Mel Brooks ha raccontato la sua lite furibonda con Gene Wilder sul set di...

Chi è Matteo Berrettini e cosa c’entra con Spider-Man?

Cosa c'entra un campione di tennis italiano con Spider-Man? Sembra particolarmente strano, ma l'ero Marvel ha incasinato così tanto...

Peacemaker: il trailer della serie con John Cena è a dir poco spettacolare!

Dopo una lunga attesa, è finalmente arrivato: ecco il trailer ufficiale della serie Peacemaker, con protagonista John Cena! HBO Max...

Block title

Dopo oltre 30 anni dalla trasposizione di David Lynch, Dune tornerà al cinema grazie a Denis Villeneuve, reduce dall’imponente impresa di firmare un sequel di Blade Runner.

Il regista si troverà di fronte a un compito altrettanto gravoso, dovendo adattare il romanzo di Frank Herbert pubblicato nel 1965, materiale che fece tribolare molti cineasti. David Lynch non fu per nulla soddisfatto del risultato ottenuto e, dopo che gli fu rifiutato il Director’s Cut, cercò addirittura di far rimuovere il proprio nome dai crediti; una decina di anni prima, Alejandro Jodorowsky tentò di portare sul grande schermo Dune, ma il suo tentativo finì in un noto fallimento.

Ai microfoni di Yahoo! Movies, durante un’intervista registrata tramite Facebook Live, Denis Villeneuve ha sottolineato come il film in cantiere sia un vero e proprio “progetto del cuore” per lui e che la sua intenzione è quella di rendere il nuovo Dune quanto più personale possibile; per questi motivi, nonostante rispetti il lavoro di David Lynch, il suo adattamento non avrà connessioni con l’originale:

“David Lynch fece un adattamento negli anni ’80 dalle grandi qualità. Voglio dire, David Lynch è uno dei migliori registi viventi, ho un rispetto enorme per lui, ma quando vidi il suo adattamento, ne rimasi impressionato, però non era ciò che avevo sognato, perciò voglio fare l’adattamento dei miei sogni. Non avrà nessun legame con il film di David Lynch. Tornerò al libro e farò riferimento alle immagini che scaturirono quando lo lessi.”

A inizio anno, Denis Villeneuve aveva spiegato come le immagini del romanzo di Herbert lo avessero “tormentato” per 35 anni. Ad affidare al regista di Arrival il compito di riportare Dune sul grande schermo è stata Mary Parent della Legendary; Villeneuve, ovviamente, non ha potuto rifiutare.

SourceIndieWire

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Frankenstein Junior e la furiosa lite tra Mel Brooks e Gene Wilder, “finimmo quasi a botte”

Nel suo libro di memorie, Mel Brooks ha raccontato la sua lite furibonda con Gene Wilder sul set di...

Articoli correlati