dune, denis villeneuve, cinematographe

L’adattamento di Dune diretto da Denis Villeneuve sarà diviso in due parti, a confermarlo lo stesso regista di Blade Runner 2049

Il celebre cineasta del Quebec, Denis Villeneuve, ha rapidamente conquistato un posto tra i più famosi registi di Hollywood. Mentre Blade Runner 2049 non è stato un successo al botteghino, non riuscendo a guadagnare nemmeno $ 100 milioni negli USA, è stato molto rispettato dalla critica, guadagnando cinque nomination all’Oscar e due vittorie inclusa la prima statuetta per il leggendario direttore della fotografia Roger Deakins. Dopo questo film Denis Villeneuve ora si concentrerà su un nuovo “progetto dei suoi sogni”, un adattamento del classico romanzo di fantascienza di Frank Herbert Dune, che è stato trasformato in un film di David Lynch nel 1984 (probabilmente il suo primo e unico passo falso).

È un’impresa ambiziosa, piena di rischi ma anche di fascino in un sistema hollywoodiano sempre più affascinato dai franchise di media lunga durata. Il fatto che a Villeneuve venga dato apparentemente carta bianca dal punto di vista creativo per un progetto del genere è un motivo in più per festeggiare.

Non si sa molto di Dune finora. Lo scorso marzo Villeneuve aveva accennato casualmente che il suo obiettivo era “fare due film, forse di più”. E parlando ai media francesi, il regista ha confermato che il suo adattamento di Dune si sarebbe definitivamente diviso in due parti. “Vorrei poter dirigere entrambi i film allo stesso tempo, ma sarebbe stato troppo costoso”, ha detto a LaPresse. “Li faremo uno alla volta.” Villeneuve ha dichiarato che intende iniziare la pre-produzione su Dune “presto”.

Il regista ha detto che anche la sceneggiatura è quasi pronta. “Eric Roth [Il curioso caso di Benjamin Button] ha scritto la prima bozza e, da parte mia, ci ho lavorato anche io”, ha detto Villeneuve, “non mi divertivo così tanto da La donna che canta “.

Dune di Herbert è denso e molto complesso e spiegare tutto in un solo film non sarebbe per niente positivo, quindi Villeneuve ha già intrapreso il giusto approccio. Indubbiamente, il budget sarà enorme e uno studio come Legendary potrebbe investire pesantemente nella produzione di questo nuovo kolossal.

Sarà questo l’approccio giusto a questo adattamento? Dopo Blade Runner 2049, ha detto Villeneuve, fare il film più costoso non è stata necessariamente la migliore idea, “Diciamo che non sarebbe una buona idea per me fare un film del genere due volte”, ha detto al Telegraph. “È stato solo quando è uscito nelle sale che ho realizzato di aver creato un mostro con tutti quei soldi”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto