Don’t Worry Darling: KiKi Laine trova l’amore sul set, ma è stata quasi tagliata dal film

L'attrice, che interpreta Margaret, si è lamentata, ma per fortuna non tutti i mali vengono per nuocere.

Don’t Worry Darling è il nuovo lungometraggio diretto da Olivia Wilde (che torna alla regia dopo La rivincita delle sfigate del 2019) e scritto da Katie Silberman (Set it Up, Booksmart) che è stato presentato, in anteprima, alla 79esima edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, ottenendo risultati contrastanti, con molti critici che hanno affossato la pellicola. L’opera è ambientata negli anni ’50 e vede al centro una strana e terrificante società distopica con un controllo all’esterno molto forte. Tra gli attori protagonista della realizzazione troviamo la stessa Olivia Wilde (Bunny), Florence Pugh (Alice), Chris Pine (Frank) ed Harry Styles (Jack). Oltre a loro, in realtà, anche l’attrice e modella KiKi Laine aveva una parte secondaria molto importante e presente interpretando il personaggio di Margaret che però è stato ridotto.

Don’t Worry Darling è arrivato nelle sale italiane il 22 settembre 2022

Don't Worry Darling - Cinematographe
Credits: Warner Bros. Pictures

Come sottolineato su un post Instagram dalla stessa Laine, molte delle scene che la vedevano al centro sono state tagliate. Detto questo, la diva si è consolata con una bella storia d’amore proprio dal set di Don’t Worry Darling. Sempre nel medesimo post, infatti, ha rivelato di aver incontrato Ari’el Stachel che sta frequentando in questo momento. Che dire? L’artista l’ha decisamente presa con molta filosofia anche se la sua partecipazione al progetto è stata resa, purtroppo, insignificante.

Vi ricordiamo che Don’t Worry Darling è prodotto da New Line Productions e Vertigo Entertainment, con la produzione esecutiva di Richard Brener, Daria Cercek, Catherine Hardwicke, Celia Khong, Alex G. Scott, Carey Van Dyke, Shane Van Dyke. Il cast, invece, vede la partecipazione anche di Gemma Chan nella parte di Shelley, Nick Kroll che interpreta Dean, Douglas Smith che incarna Bill, Timothy Simons nei panni di Collins, Dita von Teese nel ruolo di una ballerina e molti altri. L’opera è arrivata nelle sale italiane il 22 settembre 2022.

Leggi anche Don’t Worry Darling – Olivia Wilde e lo spit-gate: “Harry non ha sputato su Chris” [VIDEO]

Articoli correlati