Divergent: Theo James non pensa che i film finiranno con il cast originale

Da leggere

Secret Invasion: trovati due registi per la serie Marvel

Secret Invasion vedrà all'interno della storia il noto Nick Fury Secret Invasion è la nuova serie televisiva Marvel Studios, annunciata...

UCI Luxe sbarca anche a Roma al centro commerciale Maximo!

UCI Luxe è sinonimo di comfort (e non solo) per coccolare al meglio il pubblico UCI Luxe è una particolare...

Crudelia, a detta delle prime recensioni, è uno dei migliori live-action Disney

Crudelia è incentrato sulle origini dell'iconica antagonista de La carica dei 101 Crudelia è il nuovo film live-action de La...

La storia post-apocalittica di Divergent è stata creata da Veronica Roth, e lanciata nella lista del New York Times Bestsellers prima che la Lionsgate acquistasse i diritti per realizzare i vari adattamenti cinematografici. Lo studio, in seguito, ha iniziato un progetto costituito da quattro film appartenenti al franchise. Purtroppo il destino della saga è incerto. A causa dei bassi incassi, è stato deciso di trasformare la serie cinematografica in una serie televisiva, per cui i fan non sono ancora certi se vedranno, o meno, un finale appropriato.

Ad oggi, sembra proprio che le maggiori star di Divergent, e probabilmente anche i numerosi colleghi che hanno recitato nei film, non faranno parte del nuovo progetto televisivo.

Divergent: Theo James tornerà nella serie progettata dalla Lionsgate?

In una recente intervista con Too FabTheo James ha parlato del suo lavoro nella serie di film. Quando gli è stato chiesto cosa ne pensa riguardo al futuro del franchise e alla sua trasformazione in progetto televisivo, l’attore ha dichiarato:

Voglio solo ringraziare tutti coloro che ci hanno sostenuto. Penso che sia una vergogna non poter finire la storia, ed inoltre penso che il tutto si stia sviluppando in un contesto in cui gli attori, che sono stati presenti nei tre film, non ci saranno“.

Ovviamente le sue parole non sono quelle che i fan speravano di sentire. Il cast della saga ha, comunque, più volte espresso il proprio disappunto nei confronti della Lionsgate e dei suoi piani di distribuzione. All’inizio di quest’anno anche la star Shailene Woodley ha commentato la decisione dello studio, in occasione di un’intervista rilasciata a ScreenRant:

Non ho firmato per far parte di un progetto televisivo“.

Woodley James non sono gli unici membri del cast ad essere ignari del futuro del franchise. Non molto tempo fa, Miles Teller ha dichiarato a Variety di aver saputo del cambio di programma dello studio solo tramite le news apparse online:

Quando abbiamo firmato il contratto per i film eravamo tutti intenzionati a portare a termine il progetto cinematografico. Abbiamo firmato per X film. Volevamo dare alla storia una degna conclusione. Ora, sfortunatamente, tutto sta per passare ad un altro formato, per cui chi lo sa. Abbiamo adorato il tempo passato insieme, ci siamo divertiti, ed amavamo i nostri personaggi“.

Inizialmente, le riprese del quarto adattamento di DivergentAscendant, dovevano iniziare quest’estate, con una data d’uscita prevista per Giugno 2017. Purtroppo questi piani sono stati accantonati dal momento che Allegiant non ha riscosso il successo sperato.

Ultime notizie

Secret Invasion: trovati due registi per la serie Marvel

Secret Invasion vedrà all'interno della storia il noto Nick Fury Secret Invasion è la nuova serie televisiva Marvel Studios, annunciata...

Articoli correlati