David Gulpilil è morto: addio al celebre attore di Crocodile Dundee e Australia

David Gulpilil Ridjimiraril Dalaithngu AM è morto a 68 anni a causa del cancro ai polmoni.

David Gulpilil era uno degli attori aborigeni più celebri. È morto a 68 anni a causa del cancro ai polmoni

David Gulpilil Ridjimiraril Dalaithngu AM, in arte David Gulpilil e star di film come Crocodile Dundee, considerato l’attore indigeno più famoso d’Australia, è morto a 68 anni a causa del cancro ai polmoni. Tra i suoi lavori più celebri a Hollywood ricordiamo lo struggente Australia di Baz Luhrmann, in cui ha recitato al fianco di Hugh Jackman e Nicole Kidman. Il suo primo lavoro al cinema è stato nel film Walkabout di Nicolas Roeg (1971). Tra i suoi ruoli più celebri c’è anche quello di Neville Bell in Crocodile Dundee del 1986. Nel 2014 ha recitato nel dramma australiano Charlie’s Country, film che gli è valso un notevole successo di critica e un premio AACTA come miglior attore protagonista. Tra gli altri suoi più celebri lavori ricordiamo il western La proposta di John Hillcoat, in cui interpreta l’aborigeno Jacko; e Cargo, il film horror originale Netflix con protagonista Martin Freeman.

Steven Marshall, premier del South Australia, ha dichiarato: “È con profonda tristezza che condivido con la gente del South Australia la scomparsa di un artista iconico, che ha plasmato la storia del cinema australiano e la rappresentazione aborigena sullo schermo”. Si stima che il compleanno di David Gulpilil sia il 1 luglio 1953, in quanto non vi è alcuna registrazione ufficiale della sua nascita. Dopo essere stato notato da Roeg a 16 anni per il film Walkabout, Gulpilil ha continuato a recitare al fianco di artisti del calibro di Dennis Hopper, William Hurt e Sam Neill. Gulpilil è stato anche arrestato più volte per abusi domestici e ha scontato una pena detentiva dopo aver fratturato il braccio del suo partner nel 2010. La sua ultima comparsa sullo schermo è stata in Storm Boy, al fianco di Geoffrey Rush. Il film è uscito nel 2019. Più o meno nello stesso periodo all’attore è stato diagnosticato un cancro ai polmoni e, successivamente, si è ritirato dalle scene.

Ultime notizie

Jason Isaacs su J. K. Rowling: “Le sue posizioni contro i trans? Non mi va di pugnalarla!”

Nel corso di un'intervista al The Telegraph, l'attore Jason Isaacs ha provato a difendere la scrittrice di Harry Potter...

Articoli correlati