Crudelia – Emma Stone rivela il suo abito preferito fra quelli visti nel film: “impossibile indossarlo nella vita reale”

La vincitrice premio Oscar Emma Stone, protagonista di Crudelia e il suo complicato e "impossibile" abito preferito indossato per il film.

Da leggere

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Ayla – la figlia senza nome: la storia vera del film di Can Ulkay

Ayla - la figlia senza nome è un film del 2017 diretto da Can Ulkay. Ambientato durante la guerra...

L’uomo dei Ghiacci: la spiegazione del film con Liam Neeson

Arriva Liam Neeson e con un pugno salva tutti. Più o meno. Diciamo che L'uomo dei Ghiacci fa un lungo giro...

Block title

Emma Stone, attrice premio Oscar, classe 1988, è stata di recente protagonista, al fianco  all’attrice e sceneggiatrice Emma Thompson, vincitrice di 2 premi oscar, della pellicola Crudelia, lodata dalla critica, con un incasso mondiale di più di 185 milioni di dollari e che si è posizionata al primo posto del Box Office. Oltre alla regia e all’interpretazione delle due grandi attrici, tanto che la vincitrice dell’Academy Award per La La Land è stata definita “la perfezione nei panni di Crudelia” sono stati in particolare la colonna sonora, i reparti del trucco e dell’acconciatura e dei costumi a rendere il film ancora più audace e visivamente folgorante. Crudelia, diretto da Craig Gillespie, dal 28 maggio 2021 disponibile su Disney+, è basato sul romanzo La carica dei 101, scritto da Dodie Smith e sul classico Disney del 1961 La carica dei cento e uno.

Il vestito preferito di Emma Stone

Emma Stone - Crudelia - cinematographe.it

Emma Stone, candidata all’Oscar per le sue interpretazioni in Birdman e La favorita e acclamata anche per il film La battaglia dei sessi, ha affermato che il suo vestito preferito tra tutti gli outfit sfoggiati da Crudelia era un abito del tutto impossibile da indossare. “Il mio vestito preferito era veramente ridicolo“, ha dichiarato Emma Stone durante la conferenza stampa internazionale del film. “Era il vestito che indosso sul camion della spazzatura; sotto la gonna c’era un carrello lungo di dodici metri. Ovviamente i binari del carrello non erano attaccati al vestito perché sennò non sarei stata in grado di muovermi. Il carrello è stato infatti aggiunto all’ultimo per girare la scena di quando salgo sul camion. Era fantastico come abito ma è qualcosa che non si potrebbe mai indossare nella vita reale, è del tutto impossibile. Ho avuto quel vestito addosso solo per un momento, con quella gonna folle che si trascina per strada“, ha concluso.

 

Leggi anche Patty Jenkins: la regista preferirebbe non fare film per Netflix

 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Articoli correlati