Svelata in esclusiva su Cinematographe.it – FilmIsNow una clip di Criminali come noi, al cinema dal 20 febbraio 2020 con Bim Distribution

Sebastián Borensztein dirige Ricardo Darín, Luis Brandoni, Carlos Belloso e Chino Darín una commedia avventurosa, ambientata in Argentina, in un paese sperduto in provincia di Buenos Aires.

Basato sul romanzo di Eduardo Sacheri, La notte degli eroici perdenti, il film è ambientato nel 2011 e vede al centro del racconto un gruppo di uomini intenzionati a fondare una cooperativa agricola. Per farlo dovranno racimolare la somma necessaria ad acquistare dei silos, ma l’avvento della Grande crisi economica incombe su tutti loro, che vengono truffati da un legale, perdendo i pochi risparmi a disposizione. Cosa fare in una situazione del genere? L’unica scelta è “rubare in casa dei ladri” e avere almeno la soddisfazione di vendicarsi.

Nella clip svelata in esclusiva sui nostri canali i protagonisti invocano l’anarchia e progettano il loro piano, responsabili dei rischi che andranno a correre. Una scena molto simpatica in questa sequenza è quella che vediamo alla fine del minutaggio, in cui un ragazzo riceve una chiamata e si intraprende una discussione sul perché abbia il cellulare, come se fosse un reato. Insomma, il colpo che la banda di improvvisati criminali si accinge a fare non è proprio una passeggiata e servono persone sveglie e all’altezza! Saranno in grado di portarlo a termine e riprendersi i risparmi così faticosamente accumulati?

Criminali come noi arriva nelle sale italiane dal 20 febbraio 2020, distribuito da BIM Distribution, prodotto da K&S Films, Kenya Films, Kramer & Sigman Films, Mod Producciones, Televisión Español, Televisión Federal.
Il film è diretto da Sebastián Borensztein, che ha scritto la sceneggiatura insieme a Eduardo Sacheri. La fotografia è di Rodrigo Pulpeiro e le musiche di Federico Jusid.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE