Creed II Cinematographe.it

Il fatto che in Creed II i protagonisti si sarebbero trovati di fronte ai fantasmi del passato lo sapevamo

Quel che ci sarebbe (forse), sembrato strano sarebbe stato vedere in Creed II il fantasma di Apollo Creed, padre del protagonista interpretato da Michael B. Jordan in questo sequel del franchise di Rocky.

Dolph Lundgren, che interpreta il ruolo (nuovamente), di Ivan Drago, ha recentemente rivelato che in una delle prime sceneggiature di Creed II c’era l’idea di includere Apollo Creed in una versione un po’ strana, quella di “fantasma”. Lundgren ha poi affermato di aver preferito di gran lunga veder tornare Brigitte Nielsen. Ecco cosa ha rivelato l’attore:

È stata una grande idea aver pensato [di riportare nel film la Nielsen]. Nella prima stesura originale c’era Apollo. O, per meglio dire, il suo fantasma o qualcosa del genere. Era un po’ strano, a dire il vero. Quindi penso che sia stato molto meglio riportare Brigitte.

La sinossi ufficiale ci racconta che:

La vita di Adonis Creed è diventata un equilibrio tra gli impegni personali e l’allenamento per il suo prossimo grande combattimento: la sfida della sua vita. Affrontare un avversario legato al passato della sua famiglia, non fa altro che rendere più intenso il suo imminente incontro sul ring. Rocky Balboa è sempre al suo fianco e, insieme, Rocky e Adonis si preparano ad affrontare un passato condiviso, chiedendosi per cosa valga la pena combattere per poi scoprire che nulla è più importante della famiglia. Creed II è un ritorno alle origini, alla scoperta di ciò che un tempo ti ha reso un campione, senza dimenticare che, ovunque andrai, non puoi sfuggire al tuo passato.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto