Creed 3: Jonathan Majors sarà l’antagonista del film?

Il terzo capitolo della saga vedrà l'assenza di Sylvester Stallone

Creed 3 sarà diretto da Michael B. Jordan

Creed 3, terzo capitolo della saga sequel/spin-off di Rocky, si preannuncia come il titolo più ambizioso della compagnia: non solo perché effettivamente mancherà una figura fondamentale ovvero lo stesso Rocky Balboa interpretato da Sylvester Stallone, pilastro indispensabile degli scorsi film, sia per la saga principale che non, ma anche perché la pellicola consacrerà Michael B. Jordan come regista. Delle novità davvero interessanti che potrebbero essere accompagnate da un’altra sorpresa allo stesso modo curiosa: forse sappiamo chi interpreterà il villain della realizzazione.

Creed 3

Deadline, infatti, ha riportato la notizia che, allo stato attuale, l’attore Jonathan Majors è in trattative per ricoprire il ruolo dell’antagonista del film che andrà a scontarsi faccia a faccia contro Adonis Johnson (Michael B. Jordan), figlio illegittimo di Apollo Creed, amico di Rocky morto in Rocky IV per mano di Ivan Drago (Dolph Lundgren). Non sappiamo ancora nulla sulla parte ma è probabile che si tratta di un personaggio totalmente inedito per il franchise. Majors attualmente è molto impegnato: oltre ad essere apparso in Lovecraft Country, ha fatto parte del cast di 5 Da Bloods di Spike Lee, oltre ad essere il cattivo principale di Ant-Man and the Wasp: Quantumania.

Onestamente non sappiamo cosa aspettarci da Creed 3, ma probabilmente vedremo un cambio di direzione piuttosto netto e non è escluso che ci saranno delle forti differenze con gli altri lungometraggi del brand. Purtroppo non abbiamo ancora notizie riguardo l’inizio della produzione del prodotto e sicuramente, quando emergeranno, potremo discutere in modo più puntuale e preciso dei dettagli contenuti nel lungometraggio. Ad ora sappiamo che, oltre al ritorno ovvio di Michael B. Jordan, saranno nel cast anche Tessa Thompson (nuovamente nel ruolo dell’interesse amoroso del protagonista, Bianca) e Phylicia Rashad nella parte di sua madre. La data di uscita è prevista per un generico 2022.

Leggi anche – Creed 3, è ufficiale: Sylvester Stallone NON ci sarà!

Fonte: Deadline

Articoli correlati