Creators - The Past, cinematographe.it

La leggenda moderna della musica Dimash Qudaibergen è interprete della colonna sonora del kolossal di fantascienza Creators – The Past 

Il giovane talento kazako Dimash Qudaibergen ha collaborato alla realizzazione della colonna sonora del film sci-fi in uscita Creators – The Past. Dimash è considerato una delle più belle e intensi voci del mondo. La sua estensione vocale, infatti, comprende ben 6 ottave, che è due volte superiore al livello del piano forte. Dimash Quidaibergen suona anche perfettamente pianoforte, tastiere, chitarra acustica ed elettrica, batteria, violoncello, basso e altro tipo strumenti. Per la colonna sonora di Creators – The Past ha interpretato il brano Across Endless Dimensions e le musiche del film hanno già vinto numeri Awards. Creators – The Past uscirà in sala il 19 marzo distribuito da  Artuniverse e Alex Carrera Management  in collaborazione con 30 Holding. Oltre alle musiche originali di forte impatto, Creators – The Past vantare anche un cast internazionale con William Shatner, Gérard Depardieu e Bruce Payne. Dimash invece sarà prossimamente in Italia per la promozione del film. Ecco un assaggio della canzone Across Endless Dimensions.

Un imponente allineamento galattico si sta realizzando ed i suoi effetti influenzeranno ogni forma di vita nel cosmo. Otto Dei governano e dirigono l’universo: sono i Creators. In un’epoca lontana, essi forgiarono uno strumento che avrebbe custodito il sapere divino della creazione: la Lens; otto Lens per otto Creatori. Ognuno di loro diede vita ad un sistema stellare, racchiudendone i segreti e la chiave della sua essenza all’interno della Lens stessa. A distanza di anni alcuni pianeti e le loro creature cominciarono ad uscire dal disegno divino a cui erano predestinati. Ora è tempo per il Concilio Galattico di riunirsi e decidere le sorti dei cieli ma serve il potere di tutte le Lens per governare l’universo e le sue leggi. Il nostro pianeta sta andando alla deriva e il Reggente della Terra non volendosi conformare agli obiettivi del Concilio non si presenta all’appello e nasconde la Lens nella dimensione umana. Questo scatenerà una corsa contro il tempo in una battaglia galattica all’ultimo sangue tra chi auspica il ritorno all’ordine stabilito dai Creators e chi, invece, vuole costituire un ordine nuovo.

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE