Corpus Christi: svelata la data di uscita italiana del film polacco candidato agli Oscar 2020

Il lungometraggio, diretto da Jan Komasa, è stato candidato agli Oscar 2020 come Miglior Film Internazionale

Da leggere

Bubble: Netflix pubblica il trailer del nuovo anime del regista de L’attacco dei giganti

Netflix ha pubblicato il primo trailer di Bubble, il film d'animazione diretto da Tetsuro Araki, già regista de L'attacco...

Nicholas Hoult e l’amore finito con Jennifer Lawrence: ecco perché quando le urlava non poteva fare a meno di ridere…

Nicholas Hoult, attore britannico classe 1989, ha iniziato a recitare come attore bambino dando vita a una carriera inarrestabile....

Battle Chasers: il creatore di John Wick sarà l’autore della serie TV fantasy

La serie TV ispirata al noto fumetto fantasy Battle Chasers sarà supervisionato da Derek Kolstad: l'autore della saga di...

Block title

Corpus Christi: ecco quando arriva nelle sale italiane

Corpus Christi, diretto dal regista polacco Jan Komasa (Suicide Room, The Hater), è stato presentato alle Giornate degli Autori di Venezia 76 per poi ottenere una candidatura come Miglior Film Internazionale agli Oscar 2020. La realizzazione, che ci parla di rinascita e redenzione, ha finalmente una data di uscita anche per il mercato italiano, come riportato da un comunicato stampa . Il titolo, che inizialmente doveva essere proiettato in sala ad ottobre 2020, sarà distribuito a partire dal 6 maggio prossimo grazie a Wanted Cinema e la collaborazione di Acec (Associazione Cattolica Esercenti Cinema). Ecco la sinossi ufficiale seguita dal trailer, pubblicato qualche ora fa sul canale YouTube di Wanted Cinema:

Corpus Christi racconta la storia di Daniel, interpretato magistralmente da Bartosz Bielenia, un ragazzo difficile che deve reintrodursi alla vita dopo il carcere. A seguito di una profonda trasformazione spirituale, il suo desiderio è quello di diventare prete ma la sua fedina penale glielo impedisce. Arrivato in un piccolo paese per lavorare in una falegnameria, si finge sacerdote ritrovando una sua umanità e diventando una guida per la piccola comunità sconvolta da una tragedia.

Corpus Christi racconta una storia intensa di amore e carità facendo una riflessione importante sul ruolo della religione nella società. La realizzazione, scritta da Mateusz Pacewicz, vede un cast composto da Bartosz Bielenia (Daniel), Aleksandra Konieczna (Lidia), Eliza Rycembel (Marta Sosińska), Łukasz Simlat (Padre Tomasz) e molti altri. A proposito del film, il regista ha dichiarato:

Daniel, senza aver trascorso anni in seminario e senza nessun reale coinvolgimento con l’istituzione parla direttamente dal cuore. È l’unica cosa che ha. Ci sono molte persone che cercano di farlo e falliscono, lui ha davvero questa “scintilla divina”. Improvvisamente, nel culmine del momento, è in grado di trovare le parole giuste. E per queste persone, specialmente in quel particolare momento della loro vita, questo è più che sufficiente. Quando stavamo cercando l’attore giusto, sapevamo che doveva essere qualcuno con qualcosa di  speciale e Bartosz Bielenia lo rappresenta perfettamente. Perché Daniel non è un ragazzo normale, è speciale.”

Leggi anche – Wanted Cinema: tra i film in uscita nel 2020 al cinema Sulla infinitezza e Nomad

 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Bubble: Netflix pubblica il trailer del nuovo anime del regista de L’attacco dei giganti

Netflix ha pubblicato il primo trailer di Bubble, il film d'animazione diretto da Tetsuro Araki, già regista de L'attacco...

Articoli correlati