L’autore di best seller e avventuriero Clive Cussler è morto all’età di 88 anni. La notizia è stata data dalla moglie

Clive Cussler ha scritto, in carriera ottantacinque libri e ha venduto circa cento milioni di copie nel mondo. Inoltre, come esploratore, trovò decine di relitti di navi naufragate e affondate. La sua vita, come i suoi libri, hanno affascinato le persone per anni. L’autore ha condotto decine di spedizioni per trovare relitti storici e tesori perduti nelle profondità oceaniche. Ci ha lasciati lunedì. Si trovava nella sua casa di Scottsdale, Ariz, e aveva 88 anni.

La notizia della sua scomparsa è stata confermata da una portavoce del suo editore, Penguin Random House. Non è stata fornita alcuna causa specifica della morte. Giungle Maya, regni sottomarini, navi fantasma, forze del male che vogliono distruggere il mondo, belle donne, eroi modellati su sé stesso: le vivide fantasie letterarie del signor Cussler e le sue imprese più grandi della vita turbinarono insieme per quattro decenni, facendo nascere ben 85 libri e localizzando quasi altrettanti relitti.

Clive Cussler non finì mai il college. Lavorava come scrittore di pubblicità agli inizi. Con uno stratagemma, grazie ad una vera e propria bufala, riuscì a farsi pubblicare il primo libro della sua brillante carriera. E meno male! I suoi thriller, che sono un mix tra Indiana Jones e James Bond hanno incantato il mondo e continueranno a farlo in futuro, anche se adesso ci ha lasciati.

Le vendite dei suoi libri sono state sbalorditive – oltre 100 milioni di copie. I suoi volumi sono stati tradotti in circa 40 lingue. Più volte, con i suoi romanzi, è stato inserito nella lista dei best seller del New York Times. Più di 20 volte, per la precisione, accumulando una fortuna stimata in 80 milioni di dollari. Tra i tanti titoli ricordiamo, L’Oro dell’Inca, Atlantide, Enigma, Sahara, Odissea, Valhalla e tanti altri.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE