Clerks, Cinematographe.it

L’attore e regista per scrivere la nuova sceneggiatura di Clerks ha preso spunto da una vicenda autobiografica. Ecco che cosa ha rivelato

Gli appassionati di Kevin Smith non vedevano l’ora che il regista ed attore rivelasse qualche indiscrezione in più sul progetto relativo a Clerks 3. Ma, probabilmente, non si aspettavano che Smith potesse già rivelare l’intera sinossi della pellicola.

Clerks 3: Kevin Smith ha pubblicamente letto la sceneggiatura

Durante una conversazione con The Wrap il regista avrebbe infatti raccontato il plot, rivelando che la base di partenza ha a che fare con una sua vicenda autobiografica:”Succede che Randal ha un attacco di cuore, e si rende conto di essere andato vicino alla morte, e che la sua vita non vale nulla, non c’è nessuno che si ricorderà di lui, e non ha una famiglia. E durante la sua degenza arriva alla conclusione che ha lavorato per parte della sua vita in un negozio guardando i film di altre persone. Perciò dice a Dante che devono fare un film, e quindi loro due realizzano Clerks”.

Kevin Smith annuncia ufficialmente Clerks 3

Insomma, una trama totalmente circolare, e che tirerà fuori tutto l’amore di Kevin Smith per il cinema, visto che l’idea di realizzare film su come si realizzano film non è la prima volta che compare nelle pellicole del regista. Inoltre, Smith ha preso chiaramente come base per la storia il fatto che tempo fa ha anche lui subito un attacco di cuore.

Insomma, le premesse per un gran film ci sono tutte.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto