Christopher Nolan: “In Tenet meno effetti digitali di una commedia romantica”

Dopo continui rinvii, Tenet dovrebbe riuscire ad arrivare finalmente nelle sale a fine agosto.

Da leggere

Addio a Neil Connery: il fratello di Sean Connery è morto a 82 anni

Dopo sette mesi dalla morte di suo fratello, avvenuta il 31 ottobre 2020, Neil Connery, il fratello minore di...

Chi è questa bambina? È un’irresistibile svampita, ha una gemella molto diversa e sa essere un’amica eccezionale

Attrice, doppiatrice e produttrice televisiva statunitense, ha per anni pensato di seguire le orme del padre, medico, laureandosi in...

Space Jam: A New Legacy, ci sarà anche Michael Jordan?

Don Cheadle conferma che in Space Jam: A New Legacy ci sarà anche Michael Jordan! Da quando è stato annunciato...

Christopher Nolan ha parlato dell’utilizzo degli effetti digitali in Tenet e del lavoro svolto dal supervisore tecnico Andrew Jackson

Adesso che Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan, ha finalmente una data di uscita che possiamo considerare (speriamo) definitiva, non può che aumentare, giorno dopo giorno, l’hype del pubblico per quello che rappresenterà molto probabilmente il titolo dell’anno. Nelle scorse ore, lo stesso Nolan è tornato a parlare della sua ultima fatica cinematografica, e lo ha fatto per specificare che ciò che vedremo sul grande schermo sarà molto fedele a quello che effettivamente accadeva sul set durante le riprese.

Leggi anche: Inception, ecco il trailer per i 10 anni del film di Christopher Nolan

Un riferimento all’utilizzo degli effetti digitali che, stando a quanto dichiarato dal regista britannico in un’intervista a ICG, “sono meno di 300”. La stessa presenza del supervisore tecnico Andrew Jackson (Mad Max: Fury Road, Dunkirk) avrebbe rappresentato più una “rete di sicurezza” che altro. La volontà principale era quella di fare tutto davanti alla telecamera ma erano necessarie opzioni alternative qualora le cose non fossero andate come previsto. Sempre a proposito di Jackson, Nolan ha affermato che “ha aiutato ad ottenere molte cose soltanto con gli effetti pratici”. Il regista ha poi concluso dichiarando: “L’aspetto visivo del film rimane su larga scala ma se parliamo del nostro numero di scatti con effetti digitali, è probabilmente inferiore a quello delle maggior parte delle commedie romantiche“.

Ricordiamo che Tenet vedrà protagonisti Robert Pattinson e John David Washington e girerà intorno alla manipolazione del tempo. Il film uscirà nelle sale italiane il 26 agosto 2020.

Sourcecinemania

Ultime notizie

Addio a Neil Connery: il fratello di Sean Connery è morto a 82 anni

Dopo sette mesi dalla morte di suo fratello, avvenuta il 31 ottobre 2020, Neil Connery, il fratello minore di...

Articoli correlati