Chris Rock parla per la prima volta dello schiaffo di Will Smith

Chris Rock, durante un suo show, ha per la prima volta parlato dello schiaffo di Will Smith. Il comico ha fatto riferimento a delle "ferite ancora in via di guarigione".

Dopo settimane di silenzio Chris Rock ha finalmente affrontato il suo famigerato incidente con Will Smith, avvenuto durante la 94a edizione degli Academy Awards. Venerdì scorso, durante un suo show (sempre tutto esaurito) a Baltimora, Rock ha direttamente fatto riferimento allo schiaffo, ma una manciata di secondi dopo aveva già cambiato argomento. “Sto bene. Sto bene. Sono guarito da tagli e lividi, la maggior parte”. È evidente che il comico si riferisce a ferite dello spirito, piuttosto che a ferite superficiali. Questa è stata la prima e ultima volta, durante lo show, che Rock ha fatto riferimento allo schiaffo degli Oscar.

Recentemente anche la madre del comico ha affrontato l’argomento dicendo che, quando suo figlio è stato schiaffeggiato, era come se Will Smith avesse schiaffeggiato “tutti noi”. “Quando ha schiaffeggiato Chris, ha schiaffeggiato tutti noi. Ha schiaffeggiato anche me. Nessuno ha nemmeno sentito il suo discorso. Nessuno è stato in grado di vivere il momento perché tutti erano increduli su cosa fosse appena successo”.

Dallo schiaffo Will Smith si è dimesso dall’Academy e gli è stato vietato di partecipare a eventi legati all’organizzazione per i prossimi 10 anni. È invece ancora idoneo per essere candidato agli Oscar e vincerne uno. Nella sua lettera di dimissioni l’attore ha affermato: “Ho risposto direttamente all’avviso di udienza disciplinare dell’Academy e accetterò pienamente ogni e qualsiasi conseguenza per la mia condotta. Le mie azioni alla cerimonia della 94a edizione degli Academy Awards sono state scioccanti, dolorose e imperdonabili”.

Leggi anche Chris Rock, il fratello sfida Will Smith a un incontro di boxe

Fonte: CB
Tags: Will Smith

Articoli correlati