Chris Pratt: la quarantena lo trasforma in Wolverine!

Chris Pratt, interprete di Star-Lord ne I Guardiani della Galassia, ha condiviso un selfie che mostra il suo look selvaggio alla Wolverine.

Chris Pratt ha condiviso su Instagram un selfie per mostrare il suo look selvaggio alla “Wolverine”

Chris Pratt, protagonista de I Guardiani della Galassia e Jurassic World, ha voluto condividere con i proprio follower il suo look da quarantena. Non solo noi, accompagnati da Mattarella, sentiamo infatti la mancanza del parrucchiere. Anche le celebrità devono fare i conti con ricrescite e capelli incontrollabili durante queste settimane di isolamento. Ne è un esempio Chris Pratt che ha infatti pubblicato un selfie che mostra il disordine dei suoi capelli e della sua barba.

Un look selvaggio che ha per questo spinto l’attore ad aggiungere alla storia di Instagram l’hashtag #quarantinewolverine. Di tutta risposta, il celebre interprete di Wolverine, ovvero Hugh Jackman, ha ricondiviso il contenuto del suo collega. Per sottolineare nuovamente il malcontento per i suoi capelli e la sua barba, l’attore ha scelto di pubblicare un video in cui annuncia: “E l’Oscar per barba più orrenda va a… Chris Pratt!“.

https://www.instagram.com/p/B-rp1T_Fx_2/?utm_source=ig_web_copy_link

Guardiani della Galassia Vol.3 – confermato il ritorno di Kraglin

Tanta autoironia, dunque, per l’interprete di Star-Lord nel MCU e di Owen Grady nella saga dei dinosauri. In tantissimi attendono di conoscere la data di uscita del terzo capitolo de I Guardiani della Galassia: ogni comunicazione è al momento bloccata a causa dell’emergenza Coronavirus che ha stravolto i piani della Disney.

Articoli correlati