Chris Hemsworth rivela perché ha quasi rinunciato a Ghostbusters

Chris Hemsworth rivela di aver quasi abbandonato il film diretto da Paul Feig.

Da leggere

L’avete riconosciuto? È stato campione del mondo di wrestling, ha sposato una bacchettona e ha dato la caccia a un raccapricciante omicida

È nato in Virginia l'8 settembre 1971 ed è un figlio d'arte. Suo padre Lewis era infatti un attore,...

Lizzie McGuire: per Hilary Duff il reboot “È stata una grossa delusione”

Il reboot di Lizzie McGuire è stato cancellato ancor prima della messa in onda Hilary Duff sta rievocando le due...

Matilda De Angelis a Sanremo 2021 ha raccontato perché ha dovuto bloccare Hugh Grant su Whatsapp

Ad aprire la 71esima edizione del Festival di Sanremo è stata la “nostra” Matilda De Angelis. La bravissima attrice,...

A quanto pare l’attore di Thor, Chris Hemsworth, voleva abbandonare il reboot di Ghostbusters di Paul Feig

Prima di portare Thor in nuove e inaspettate avventure, l’attore Chris Hemsworth ha mostrato il suo lato comico nei panni dell’addetto alla reception nel film Ghostbusters del 2016, con Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Leslie Jones e Kate McKinnon. Nella cover story di questa settimana di Variety Hemsworth rivela di aver quasi abbandonato il film diretto da Paul Feig. “La notte prima dell’inizio delle riprese stavo quasi per lasciare. Tre o quattro settimane prima Paul mi disse: ‘Sto per scrivere il personaggio. Non preoccuparti.’ E poi ho ricevuto la sceneggiatura e nulla era cambiato”.

Il suo agente, Bryan Lourd, ha organizzato un incontro dell’ultimo minuto con Feig, che ha assicurato a Hemsworth che ci sarebbe stato molto da fare, attraverso l’improvvisazione. “Avevo davvero paura di camminare su quel set”, rivela Hemsworth. “Non avevo un piano, non sapevo che fare, mi sentivo semplicemente ridicolo. Così ho usato quella sensazione per improvvisare.” 

Chris Hemsworth rivela il motivo per cui ha rifiutato Star Trek 4

L’attore inoltre dice che avrebbe voluto fare un sequel del film e che non perdona ai fan l’aver attaccato così ferocemente la commedia solo perché i celebri personaggi erano delle donne. “Che diritto avete su quei personaggi? Oh, avete visto i film originali e quindi ora potete dirci cosa dobbiamo fare? Ho pensato fosse stato molto sfortunato come film, ed ero abbastanza deluso.”

Ultime notizie

L’avete riconosciuto? È stato campione del mondo di wrestling, ha sposato una bacchettona e ha dato la caccia a un raccapricciante omicida

È nato in Virginia l'8 settembre 1971 ed è un figlio d'arte. Suo padre Lewis era infatti un attore,...

Articoli correlati