Chris Evans spiega come mai il ritorno del suo Captain America è potenzialmente sconvolgente!

In una recente intervista per D23 Inside Disney, l'attore ha spiegato come mai tornare nei panni del potente supereroe è molto pericoloso.

Chris Evans è un attore, regista e produttore cinematografico americano che oramai ha raggiunto una fama realmente spropositata per aver incarnato, all’interno del Marvel Cinematic Universe, il ruolo di Steve Rogers/Captain America per svariato tempo (nello specifico per 8 anni, cominciando nel 2011 con Captain America – Il primo vendicatore e apparendo per l’ultima volta in Avengers: Endgame, nel 2019). Il divo, che poi nel corso del tempo è ricordato per aver partecipato a molti altri progetti come Before We Go (2014), The Iceman (2012), Gifted – Il dono del talento (2017), la miniserie In difesa di Jacob (2020) e molto altro ancora, ha ancora molta nostalgia del suo ruolo da supereroe.

Chris Evans ha incarnato Captain America per 8 anni

Chris Evans

Di recente Chris Evans ha doppiato Buzz Lightyear nel film Lightyear (la sua voce, in italiano, è stata sostituita da Alberto Boubakar Malachino) e in una recente intervista per il film, per D23 Inside Disney, ha spiegato come mai un suo possibile ritorno come Captain America potrebbe essere potenzialmente sconvolgente e dannoso per il Marvel Cinematic Universe. Senza andare nel dettaglio, l’attore sostiene che una scelta del genere potrebbe creare non pochi problemi al nuovo Cap di Anthony Mackie.

Voglio dire, è stata una corsa davvero incredibile e il personaggio mi è così caro e sono così prezioso. Per tornare al ruolo, voglio dire che la verità è che il ruolo non è più nemmeno mio. Il ruolo è di Anthony Mackie. Quindi, sai, anche se ci fosse un’incarnazione diversa, non come Capitan America, ma sai per Steve Rogers, anche questo sembrerebbe… Sarei molto cauto, solo perché amo quel capitolo della mia vita professionalmente, personalmente.

Che dire? Effettivamente Chris Evans ha ragione da vendere anche se rimane ancora un mistero come sia avvenuta la sua dipartita visto e considerato che, all’interno di The Falcon and The Winter Soldier non viene mai raccontato questo capitolo nello specifico.

Leggi anche Chris Evans: “meglio I Fantastici 4 che Captain America”, ci sarà il ritorno de la Torcia Umana?

Articoli correlati