Chi è Shailene Woodley? Biografia, carriera e vita privata dell’attrice protagonista del film Netflix L’ultima lettera d’amore

Interprete di talento, si è già prestata a ruoli in saghe campioni d'incassi

Da leggere

Cowboy Bebop: nel primo poster ufficiale della serie Netflix i personaggi sono in azione!

Cowboy Bebop arriva sulla piattaforma il 19 novembre 2021 Cowboy Bebop è uno degli anime più importanti della storia dell'intrattenimento...

Spider-Man: No Way Home – Sam Raimi ha apprezzato un elemento in particolare del trailer

Spider-Man: No Way Home arriva nelle sale italiane il 25 dicembre 2021 Spider-Man: No Way Home è finalmente così vicino...

Star Wars: Mark Hamill ha qualcosa da dire sulla trilogia prequel

Star Wars è spesso finito nel mirino delle critiche da parte dei fan Star Wars, una delle saghe più longeve...

Per il film L’ultima lettera d’amore, produzione Netflix, Shailene Woodley domina la scena assieme a Felicity Jones. Uno dei tanti progetti su cui questa brava attrice statunitense si è imbarcata nel corso della sua longeva carriera, avviata in giovanissima età. Ecco chi è e dove l’abbiamo già vista.

Shailene Woodley: alla scoperta della star de L’ultima lettera d’amore

Shailene Woodley su Divergent: "non sono interessata alla serie tv"

Shailene Woodley nasce il 15 novembre 1991, sotto il segno dello Scorpione, nella San Bernardino Valley, in California. All’età di cinque anni debutta sul set, aggiudicandosi un piccolo ruolo nel lungometraggio tv Senza papà (1999). Successivamente prende parte varie a serie, tra cui Senza traccia, The District, Crossing Jordan e pure The O.C., dove porta in scena Kaitlyn Cooper nella prima stagione.

La consacrazione avviene grazie alla parte di Amy Juergens, il personaggio principale de La vita segreta di una teenager americana, che interpreta dal 2008. Nel 2011 Shailene Woodley ottiene la prima importante scrittura cinematografica, per la pellicola Paradiso amaro di Alexander Payne, guadagnandosi un Independent Spirit Award e una candidatura ai Golden Globe.

In Divergent (2014), film tratto dall’omonimo romanzo, è la protagonista assoluta, accanto a Theo James, nei panni di Beatrice “Tris” Prior. Il titolo sbanca i box office, con 288 milioni di dollari incassati. Pertanto, Shailene Woodley viene riconfermata per i tre sequel: Insurgent, Allegiant e Ascendant.

In Colpa delle stelle impersona Hazel Grace Lancaster, lavorando insieme ad Ansel Elgort, compagno di riprese pure in Divergent. Nominata al premio BAFTA come migliore stella emergente, appare al fianco di Joseph Gordon-Levitt nel thriller internazionale Snowden, diretta da Oliver Stone.

In compartecipazione con Nicole Kidman e Reese Witherspoon, Shailene Woodley ha un ruolo principale nella miniserie Big Little Lies – Piccole grandi bugie.

Woodley Shailene

Quand’è il giugno 2018 partecipa, sotto le sembianze di Tami Oldham, a Resta con me, pellicola diretta da Baltasar Kormákur, ispirata a una storia vera. Lontano dai riflettori, è sentimentalmente legata ad Aaron Rodgers, giocatore di football americano, con il quale convive.

Leggi anche L’ultima lettera d’amore: recensione del film Netflix con Felicity Jones

Ultime notizie

Cowboy Bebop: nel primo poster ufficiale della serie Netflix i personaggi sono in azione!

Cowboy Bebop arriva sulla piattaforma il 19 novembre 2021 Cowboy Bebop è uno degli anime più importanti della storia dell'intrattenimento...

Articoli correlati