Chi è Margaret Qualley? Biografia, carriera e vita privata della protagonista della serie Netflix Maid

Tra i tanti registi, ha avuto il piacere di collaborare con Quentin Tarantino!

Da leggere

Dwayne Johnson debutta su Fortnite nel ruolo di The Foundation [VIDEO]

L'attesissimo evento The End che chiude Fortnite - Chapter 2 ha riservato una grande sorpresa per i fan di...

Halle Berry di nuovo nei panni di Tempesta? L’attrice accetterebbe subito!

Se le venisse data l'occasione, Halle Berry interpreterebbe volentieri la mutante Tempesta in un nuovo progetto sugli X-Men Sin dal...

Jeff Garlin si difende dalle accuse di comportamenti inappropriati sul set

In una nuova intervista, Jeff Garlin sostiene di non essere stato licenziato dalla serie The Goldbergs, smentendo di essersi...

Block title

È la protagonista della miniserie Maid, ma quali altri esperienze conta all’attivo Sarah Margaret Qualley? Scopriamolo insieme

Sarah Margaret Qualley è il volto principale di Maid, miniserie targata Netflix. Nata il 23 ottobre 1994, con mamma e papà attori, ha preso da piccola lezioni come ballerina e per breve tempo ha tentato di imporsi nella moda. Il frutto però non cade (quasi) mai lontano dall’albero. E così il richiamo del set si è alla fine rivelato troppo forte per ignorarlo.

Maid Sarah Quelley

Il debutto davanti alla macchina da presa avviene con una piccola parte nel drammatico Palo Alto (2013). Sarah Qualley ottiene, dunque, visibilità nei panni di una adolescente problematica in The Leftlovers – Svaniti nel nulla (2014-2017). Scritturata nel giugno 2013, trova conferma sia per seconda che per la terza stagione, rispettivamente girate nel 2015 e nel 2017.

Intanto, recita nella commedia The Nice Guys di Shane Black. Inoltre, appare in The Vanishing of Sidney Hall e ne La scelta, dove presta il volto a una giovane donna che comincia a porre la sua fede in discussione mentre è sul punto di diventare suora. Seguono i lavori in Death Note e Il combattente, rispettivamente diretta da Adam Wingard e Tim Sutton.

Nel 2019 Margaret Qualley è presente nel lungometraggio Netflix di fantascienza IO. Qui, Per la regia di Jonathan Helpert, impersona la teenager Sam Walden. Tra i pochi sopravvissuti sulla Terra, in uno scenario post-apocalittico, la giovane deve lottare per trovare una cura prima che sia troppo tardi.

Un'immagine di Maid

Lo stesso anno porta in scena il personaggio di Mary Dalton in Native Son. Ma soprattutto è l’attrice e ballerina Ann Reinking nella miniserie Fosse/Verdon: la brillante performance viene ricompensata con una candidatura ai Primetime Emmy Award e un Critics’ Choice Television Award.

Coinvolta da Quentin Tarantino in C’era una volta a… Hollywood, Margaret Qualley matura ulteriori esperienze in Seberg – Nel mirino, accanto a Kristen Stewart e Jack O’Connell, e Un anno con Salinger, al fianco di Sigourney Weaver. Attualmente vive a New York e non avrebbe un fidanzato (è molto attenta alla privacy).

Leggi anche Chi è HoYeon Jung? Biografia, carriera e vita privata della top model coreana protagonista di Squid Game

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

00:02:44

Dwayne Johnson debutta su Fortnite nel ruolo di The Foundation [VIDEO]

L'attesissimo evento The End che chiude Fortnite - Chapter 2 ha riservato una grande sorpresa per i fan di...

Articoli correlati